Le migliori ventole per PC silenziose: Quale acquistare?

migliori ventole per PC

Le ventole del PC sono strumenti essenziali da utilizzare quando il computer si surriscalda rapidamente. Ci sono molti modelli diversi di ventole sul mercato e ovviamente dovresti acquistarli in base alle tue esigenze.

Di seguito ti lasciamo le opzioni più apprezzate su Amazon e quella preferita dalla maggior parte degli utenti. Dopo questa tabella con 3 delle opzioni più vendute, vedremo le migliori ventole per il raffreddamento del PC per qualità e prezzo e i fattori che devi tenere in considerazione quando scegli la ventola giusta per il tuo computer.

Le migliori ventole per PC

Ti mostriamo le ventole per pc con il miglior rapporto qualità prezzo attualmente sul mercato:

Corsaro AF120

Offerta
Corsair Air Series AF120 Ventola LED a Bassa Rumorosità, 120 mm, Confezione Tripla, Blu
  • Fino a 52 CFM di flusso d'aria alla massima velocità di 1.400 RPM
  • I quattro LED montati sul rotore illuminano il tuo sistema
  • Funzionamento a bassa rumorosità, con pale della ventola personalizzate appositamente progettate e cuscinetti idraulici
  • Le pale della ventola opache diffondono la luce per offrire un'illuminazione straordinaria per tutti i componenti del sistema
  • Il potente flusso d'aria e la pressione statica elevata offrono la combinazione ideale per utilizzarla come ventola per il case o per i sistemi di raffreddamento a liquido CORSAIR Serie Hydro

Ultimo aggiornamento 2022-06-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

La ventola del computer a marchio Corsair riesce a combinare un’illuminazione a LED molto potente con un livello di rumore basso e una pressione statica abbastanza elevata.

Il flusso d’aria proveniente dalla ventola è molto potente, infatti può fornire ottime prestazioni oltre ad un adeguato raffreddamento per tutte le parti del computer . La ventola ha un cuscinetto idraulico e una velocità di circa 1400 RPM.

Noua Labbra

Una delle migliori ventole per PC silenziose è senza dubbio il marchio Noua, che può essere collegato direttamente alla scheda madre del PC. Questa ventola ha molti tipi di effetti di luce, che possono essere selezionati e selezionati con il telecomando incluso.

Il flusso d’aria proveniente dalla ventola è molto potente, infatti può fornire ottime prestazioni oltre ad un adeguato raffreddamento per tutte le parti del computer . La ventola ha un cuscinetto idraulico e una velocità di circa 1400 RPM.

Noua Deep Cool RF120

Ultimo aggiornamento 2022-06-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una delle migliori ventole per PC silenziose è senza dubbio il marchio Noua , che può essere collegato direttamente alla scheda madre del PC. Questa ventola ha molti tipi di effetti di luce, che possono essere selezionati e selezionati con il telecomando incluso.

Il raffreddamento dei componenti del PC è completamente controllato e basato sulle tue esigenze. La ventola ha delle tecnologie speciali che la rendono molto meno fastidiosa e rumorosa . Questo è possibile grazie a un sistema di rivestimento in gomma, che assorbe tutte le vibrazioni.

Corsair LL120 RGB 120mm

Offerta
Corsair LL120 RGB Ventola, Velocità 600 - 1500 RPM, 24.8 dB, Dual Light Loop RGB LED PWM, Nero, 120mm x 25mm, Confezione Singola
  • Doppio anello di illuminazione RGB: 16 LED RGB indipendenti su ogni ventola, suddivisi tra due anelli luminosi separati, per una personalizzazione praticamente infinita
  • Kit di espansione: questo prodotto va inteso come espansione del kit per ventole LL120 RGB 3 LED con Lighting Node PRO. La funzionalità RGB di questo prodotto richiede un hub di illuminazione RGB e Lighting Node PRO
  • Controllo PWM completo: regolazione dinamica della velocità delle ventole da 600 a 1.500 RPM per ridurre al minimo il rumore o massimizzare il flusso d'aria
  • Progettata per la alta silenziosità: le pale delle ventole da 120 mm sono progettate per funzionare a bassa rumorosità senza sacrificare le prestazioni
  • Dimensioni: 120 mm X 25 mm

Ultimo aggiornamento 2022-06-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

La ventola per PC Corsair LL120 combina un funzionamento silenzioso e privo di vibrazioni con un flusso d’aria eccellente . Dispone inoltre di non meno di 17 LED RGB autonomi su ciascun tubo.

Viene spesso utilizzato come supplemento alle ventole già presenti nel tuo PC. Il controllo della velocità è decisamente dinamico e può avere un massimo di 1500 giri. Come già specificato, le pale del ventilatore sono realizzate con tecnologia silent, che allo stesso tempo non diminuisce le prestazioni dell’utensile.

Ventole silenziose per PC EZDIY-FAB

EZDIY-FAB - Ventola per CPU, 120 mm, Effetto LED, per PC, 3 pz (LED a doppia cornice, bianco)
  • L'effetto di illuminazione a doppio telaio Vivid Rainbow consente di decorare il case del PC con splendide luci.
  • La dimensione più comunemente utilizzata è di 120 mm per case di computer o radiatori. Connettore compatibile a 3 pin per scheda madre e alimentatore, funziona anche con collettori Molex a 4 poli.
  • Riduzione del rumore senza rumore, gli 8 cuscinetti in silicone fissati su entrambi i lati del telaio della ventola riducono il rumore delle vibrazioni del motore polarizzato.
  • La struttura con cuscinetti idraulici resistente all'usura rende la ventola silenziosa e il volume d'aria è maggiore con una durata di vita di oltre 40.000 ore.
  • Nota importante: utilizzare solo un tipo di connettore di alimentazione. È possibile chiudere la scheda madre corta collegando entrambe le porte contemporaneamente.

Ultimo aggiornamento 2022-06-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

L’EZDIY-FAB è una ventola da 130 millimetri, dotata di luci a LED blu che forniscono un’esperienza visiva molto accentuata e, soprattutto, pulita . Il design è snello ed elegante, mentre i colori della struttura variano dal bianco al blu, e dal viola al rosso.

La velocità delle ventole viene regolata utilizzando la barra di scorrimento sul pannello di controllo. Il sistema comprende anche un cuscinetto idraulico costantemente lubrificato. Ciò riduce l’attrito e il rumore.

Artico P14 per PC

La ventola del case per PC ARCTIC P14 ha pale dal design totalmente innovativo che producono un’elevata pressione dell’aria e un flusso d’aria ottimale . La tecnologia prevede un cuscinetto idrodinamico che previene la perdita di lubrificante.

L’installazione è semplice e veloce e l’aria calda viene scaricata in pochi minuti. L’aria fredda, d’altra parte, viene aspirata attraverso l’intero alloggiamento della ventola. Inoltre, c’è da dire che questo prodotto è davvero innovativo e ha un design elegante.

ARCTIC P14 PWM PST Value Pack Computer case Refrigeratore
  • ARCTIC P14 PWM PST Value Pack. Adatto per: case PC.
  • Tipo: refrigeratore.
  • Diametro ventola: 14 cm. Colore del prodotto: nero.
  • Lunghezza del cavo: 0,4 m. Consumo elettrico tipico: 1,44 W.
  • Tensione: 12 V.

Ultimo aggiornamento 2022-06-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Fattori nella scelta di una ventola per PC

Ti mostriamo gli aspetti principali da tenere in considerazione quando acquisti una ventola per un computer, che si tratti di un laptop o di una ventola desktop.

Tipo

Anche gli utenti più inesperti sanno che un computer, specie se sottoposto ad una certa mole di lavoro, tende a surriscaldarsi, raggiungendo talvolta temperature così elevate da diventare fastidioso o addirittura pericoloso per l’integrità del computer stesso. Per evitare che si verifichi questa situazione, tutti i PC, desktop o laptop, dispongono di vari tipi di sistemi di raffreddamento integrati . Le più comuni sono senza dubbio le ventole, che possono essere suddivise anche in diverse tipologie a seconda del computer per cui sono progettate e, come vedremo nei prossimi paragrafi, del meccanismo che utilizzano per raffreddare i vari componenti del computer.

tipo di computer

Una prima fondamentale distinzione va fatta tra le ventole pensate per un computer desktop e quelle destinate ad un modello portatile:

Per computer desktop: sono ventole che vengono per lo più poste all’interno del case , possono avere dimensioni diverse ed essere posizionate in luoghi diversi a seconda del modello scelto. Di solito, è necessario installare più di una ventola per garantire un raffreddamento sufficiente di tutti i componenti del computer. Tieni presente che ci sono anche modelli che possono essere alimentati tramite USB e che vengono semplicemente posizionati all’esterno della scatola, dove sono presenti dei fori per il passaggio dell’aria;

Per i laptop: sebbene ci siano ovviamente delle ventole integrate in un laptop , il raffreddamento di questo tipo di computer può spesso essere più difficile del raffreddamento di un modello desktop. In particolare, con l’avvento dei modelli ultrasottili e delle cosiddette valigie “unibody”, non apribili, potrebbe essere necessario sfruttare una fonte di raffreddamento esterna per continuare ad eseguire programmi pesanti . In questo caso, una o più ventole sono solitamente integrate in una base di raffreddamento su cui poggia il computer. Per alimentarli non devi fare altro che collegare un cavo USB al tuo computer, e nei modelli più avanzati puoi anche selezionare il numero di ventole da attivare, a seconda delle tue esigenze.

Posizione

Per garantire un raffreddamento adeguato, un computer necessita di almeno due ventole: una per incanalare l’aria esterna più fresca nel case e una per espellere l’aria calda prodotta dal funzionamento dei vari componenti del computer. Sui modelli stazionari, la ventola sulla parte anteriore è solitamente progettata per incanalare l’aria fredda nel case, mentre la ventola sul retro è progettata per espellere l’aria calda.

Questo sistema ci permette di capire l’importanza della posizione del computer: non basta avere ventole molto efficienti se il dispositivo viene utilizzato in un ambiente eccessivamente caldo, oppure se viene posizionato troppo vicino a fonti di calore come termosifoni o stufe , poiché l’aria immessa nel cassonetto avrebbe già una temperatura elevata, che annullerebbe di fatto il funzionamento delle ventole.

dimensioni e rumore

La dimensione della ventola di un PC è particolarmente importante, in quanto influisce non solo sulla quantità di aria che viene convogliata e poi espulsa dal case, ma anche su altri parametri molto importanti, primo fra tutti il ​​rumore (misurato in decibel). Infatti, maggiore è il diametro della ventola, minore è la rumorosità prodotta : per questo motivo, se possibile, è consigliabile acquistare un modello con un diametro di almeno 120 mm, molto più silenzioso rispetto, ad esempio, alle ventole tradizionali. 80 o 92 mm, altre misure standard che però possono risultare più fastidiose per un uso prolungato.

Tuttavia, quando si parla di computer desktop, va ricordato che le dimensioni delle ventole dipendono in gran parte dal case, che può offrire più o meno spazio per questi componenti. Se hai intenzione di costruire un PC manualmente, con l’intenzione di utilizzarlo principalmente per giochi, editing video o fotoritocco (o, in generale, qualsiasi operazione che richieda molto impegno da parte del computer), ti consigliamo optate per un case capiente, che permette di posizionare ventole di diametro maggiore, per evitare non solo il surriscaldamento del computer, ma anche il fastidioso rumore causato dal funzionamento della ventola. Come vedremo nei paragrafi successivi, il numero di rotazioni al minuto può influenzare in parte anche la rumorosità di una ventola.

Meccanismo

Sebbene la funzione di un ventilatore stesso sia ancora quella di spostare una certa massa d’aria, esistono diversi meccanismi con cui può funzionare. Nei computer moderni, i più comuni sono due tipi, progettati per scopi diversi e spesso utilizzati in combinazione con altri per garantire una maggiore efficienza. Vediamo quali sono e quali caratteristiche le contraddistinguono.

  • Ventole a flusso d’aria – Questo meccanismo è in genere più silenzioso delle ventole a pressione statica, è di dimensioni maggiori e viene spesso utilizzato dove c’è molto spazio, come nella parte anteriore del case. Pertanto, non viene utilizzato per raffreddare i singoli componenti, ma piuttosto per ridurre la temperatura complessiva all’interno del computer;
  • Ventole a pressione statica : questo tipo di ventola ha una potenza molto maggiore rispetto alla ventola del flusso d’aria, spostando una quantità d’aria molto maggiore. Tendono ad essere di dimensioni più compatte e vengono utilizzati nelle aree più ristrette della custodia, dove il flusso d’aria è più difficile o dove il flusso d’aria è quasi completamente ostruito da altri componenti. In particolare vengono utilizzati per raffreddare singoli componenti che tendono a produrre molto calore, come il processore o la scheda grafica. Sebbene in media più rumorosi, alcuni marchi leader hanno realizzato modelli silenziosi estremamente efficienti, ideali per i computer che devono mantenere prestazioni molto elevate.

RPM: rotazioni al minuto

Un altro fattore da tenere in considerazione prima di scegliere un modello di ventola specifico è il numero di rotazioni al minuto che può eseguire. Questo è sempre incluso nelle specifiche tecniche di questi prodotti, poiché influenza notevolmente le prestazioni della ventola. Tieni presente che normalmente i giri al minuto possono variare all’interno di un range definito, che va solitamente da un minimo di 300 RPM ad un massimo di 2.000 RPM , almeno nei modelli più diffusi sul mercato (infatti esistono ventole in grado di di raggiungere più di 20.000 RPM, ma non sono comuni negli elettrodomestici).

La possibilità di variare il numero di rotazioni al minuto è particolarmente importante per garantire una maggiore efficienza energetica , e può essere sfruttata appieno grazie alla presenza di sensori che permettono di valutare la temperatura all’interno del box e di scegliere l’opzione più adatta. Quando si scrive un semplice file di testo, ad esempio, sarà sufficiente una rotazione minima al minuto, poiché lo sforzo richiesto dal PC è molto limitato, mentre quando si esegue un programma di grafica o un gioco di nuova generazione le ventole dovranno lavorare a pieno regime per prevenire il surriscaldamento del computer e dei suoi componenti principali.

software di controllo

Se vuoi controllare con precisione l’azione delle ventole montate sul tuo PC, puoi utilizzare una serie di strumenti, alcuni dei quali sono universali mentre altri sono limitati ai modelli di ventole supportati. La prima possibilità, accessibile a tutti gli utenti, è quella di accedere al BIOS del proprio computer e verificare le impostazioni e i controlli dedicati alle ventole .

BIOS sta per Basic Input/Output System (Basic Input/Output System) ed è un firmware memorizzato sulla scheda madre che consente di configurare completamente i componenti del PC ad ogni avvio. Per accedervi, devi digitare un comando specifico all’avvio del computer e anche la sua interfaccia può variare notevolmente a seconda della scheda madre che utilizzi. Tuttavia, alcuni comandi di base sono sempre molto simili, e permettono di controllare non solo il funzionamento delle ventole, ma anche la temperatura di alcuni componenti fondamentali come il processore.

In alternativa è presente anche un software dedicato che permette di eseguire più o meno le stesse operazioni , aggiungendo però delle opzioni aggiuntive importanti per gli utenti più esperti. In questo caso, però, non è garantita la compatibilità con ogni modello di ventola, quindi sarà necessario verificarla prima di un eventuale acquisto. Va inoltre notato che questo software potrebbe entrare in conflitto con il BIOS, quindi se si decide di utilizzare programmi di terze parti, sarà necessario disabilitare le funzioni del BIOS relative alla gestione delle ventole.

Disegno

Sebbene non sia un elemento funzionale delle prestazioni della ventola, l’estetica è comunque un elemento che gli utenti valutano spesso. Gli appassionati di giochi, in particolare, amano acquistare ventilatori con determinati effetti di luce speciali creati per mezzo di LED speciali .

Molti modelli hanno un solo colore, mentre altri, solitamente chiamati RGB, possono utilizzare una gamma più ampia di colori. Ovviamente, se scegli una ventola RGB, ti serve un case almeno parzialmente trasparente, in modo che gli effetti di luce siano ben visibili e tu possa ammirare tutti i componenti del tuo PC all’opera.

Materiali

Le ventole del PC sono per lo più realizzate in plastica. Tuttavia, ci sono differenze nella robustezza che può fornire, così come nel tipo e nella qualità dei connettori utilizzati . Soprattutto nel caso di ventole per singoli componenti hardware, è importante considerare come collegare la ventola al case, poiché a volte possono sorgere problemi di compatibilità.

Che manutenzione richiede una ventola per PC?

ventole per pc

Anche su PC che utilizzano filtri di qualità, il principale nemico della ventola resta comunque la polvere. Con il passare del tempo, indipendentemente da quanto si pulisca l’esterno del computer e l’ambiente circostante, la polvere tenderà a depositarsi sempre di più sulle pale della ventola, riducendone l’efficienza e mettendo a rischio il PC. Pertanto, si consiglia di aprire il case del computer almeno ogni sei mesi (o più spesso se si hanno animali domestici o se il computer si trova in un ambiente molto polveroso) e utilizzare aria compressa per rimuovere accuratamente la polvere.

Prezzo delle ventole per PC

Le ventole per PC sono dispositivi relativamente economici, anche se è necessario fare alcune distinzioni. Le ventole per laptop partono da 10 € (in genere con una singola ventola e nessun controllo) e arrivano a circa 40 € (con più ventole, sistemi di gestione delle ventole individuali e talvolta uno slot per tablet o smartphone). Le ventole fisse per PC partono da 10 €, ma i modelli più avanzati progettati per raffreddare il processore (chiamati anche dissipatori della CPU) possono arrivare fino a 60 €. In questo caso, le variazioni di prezzo dipendono dalle prestazioni del ventilatore e dalla presenza di effetti di luce.

Le migliori marche di ventilatori per computer

Nonostante il funzionamento di una ventola in sé non sia particolarmente complesso, e ci siano decine di produttori poco o niente conosciuti in questo mercato, se si vuole costruire un PC con componenti hardware di qualità, è bene avere un prodotto affidabile. Un guasto alla ventola può compromettere l’integrità del tuo computer, quindi cercare di risparmiare denaro su questi dispositivi può essere un grave errore. I leader di mercato sono ben noti agli appassionati e includono Corsair, Cooler Master e Noctua . I dock per laptop, invece, non sono solitamente prodotti dai grandi marchi del settore informatico, ma come dispositivi esterni al computer stesso, sono solitamente una soluzione sicura, anche quando costano poco.