Migliori scope elettriche economiche del 2022

Confronti e approfondimenti sulle migliori scope elettriche economiche che puoi trovare online e acquistate dai clienti!

Se hai un aspirapolvere tradizionale, probabilmente lo stai usando meno di quanto sarebbe consigliabile, perché solitamente la pigrizia ti invade quando pensi di tirarlo fuori dall’armadio, aggiustare i tubi, avere sacchetti di scorta e cercare dove collegare il cavo dappertutto, a casa.

migliori scope elettriche economiche del 2022

La soluzione è non usare nemmeno la scopa, perché non è – nemmeno lontanamente – efficiente come un buon aspirapolvere.

Tuttavia, la recente tecnologia ciclonica ha trasformato gli aspirapolvere in pratici elettrodomestici di uso quotidiano. Da qui la scopa elettrica, un dispositivo che unisce la semplicità di passare una spazzola sul pavimento con la comodità di non dover raccogliere lo sporco. Inoltre, non necessita di borse e funziona senza cavi, quindi il comfort è massimo.

Per aiutarti a prendere una decisione, in questa guida abbiamo selezionato le scope elettriche con il miglior rapporto qualità-prezzo secondo i nostri analisti e le valutazioni degli utenti, dai modelli a basso costo al potente Dyson.

Le 10 migliori scope elettriche economiche – Classifica 2022

Di seguito troverai un elenco delle migliori scope elettriche sul mercato, scelti in base alle loro caratteristiche, al loro rapporto qualità-prezzo e alle valutazioni di esperti e utenti.

10. Cecotec Conga Duostick Easy

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una scopa elettrica con filo molto economia e versatile per aspirazioni brevi e facili.

Cavo: sì

Potenza: 800 W

Autonomia: -

Tempo di carica: -

Se stai pensando di acquistare una scopa elettrica, ma vuoi spendere il meno possibile, questa potrebbe essere una buona alternativa per te. Il modello Conga Duostick Easy è il più economico di Cecotec e, in più, offre versatilità, poiché diventa un aspirapolvere portatile per raggiungere ogni angolo e utilizzarlo su tutte le superfici . Include anche un ugello extra lungo e stretto per piccoli fori in casa a cui normalmente si accede solo spostando i mobili.

Quanto al suo interno, esso ha 800W di potenza, lavora con cavo (lunghezza 5m) ed ha un’efficienza energetica di classe A . La tecnologia ciclonica del motore permette di lavorare senza l’utilizzo di sacchetti per uno svuotamento più facile ed igienico ed è inoltre dotato di filtro HEPA lavabile.

Il suo serbatoio da 1L è un altro vantaggio di questo modello perché è più grande della media per questo tipo di apparecchio e consente di svuotarlo meno frequentemente.

Per quanto riguarda il suo design, va detto che non è realizzato con materiali di alta qualità , principalmente plastica, ma svolge perfettamente il suo lavoro. Sta in piedi da solo, il che lo rende facile da riporre in qualsiasi angolo della casa, e include due ruote alla base per spostarlo comodamente da un lato all’altro.

È una scopa più piccola e leggera (1,6kg) rispetto a quelle tradizionali , mantenendo una forza di aspirazione ottimale, e molto più comodo che dover usare la scopa per spazzare. Questo, insieme al suo prezzo, lo rende un’opzione molto interessante ed economica. D’altra parte, il suo principale svantaggio è che si riscalda con l’uso e non è possibile pulire tutta la casa senza doversi fermare e lasciarla raffreddare, quindi è consigliata per aspirazioni brevi e poco intense.

Pro
  • Prezzo
  • Trasformabile in un aspirapolvere portatile
  • Buona potenza di aspirazione
  • Serbatoio da 1L
  • Molto leggero: 1.6Kg
Contro
  • Bassa qualità dei materiali
  • Si surriscalda se utilizzato per lunghi periodi di tempo

9. Cecotec Conga RockStar 900 X-Treme

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una scopa elettrica 3 in 1 con una grande autonomia e molto silenziosa.

Cavo: no

Potenza: 29,6 V

Autonomia: 90 minuti

Carica: 2 ore

La combinazione di scopa elettrica, aspirapolvere verticale e aspirapolvere portatile è uno dei punti di forza del Cecotec Conga RockStar 900 X-Treme. Questo modello incorpora la tecnologia ciclonica e un motore digitale da 600 W che forniscono una maggiore velocità di aspirazione , una minore rumorosità (solo 88 dB) e prolungano la vita dell’aspirapolvere.

Ha un’autonomia di 90 minuti nella sua modalità Eco e una ricarica rapida di 2 ore. Per impostazione predefinita si accende in modalità Turbo : in questa modalità pulisce in modo molto efficiente, ma la durata della batteria è notevolmente ridotta. Con la modalità giornaliera otterrai una buona combinazione tra efficienza e potenza per la tua pulizia regolare.

Il design con il motore nell’impugnatura lo rende più comodo da maneggiare, anche se sono 3 kg che si possono sentire al polso dopo un po’ di utilizzo. Ci piace anche il suo serbatoio da 600 ml , una dimensione leggermente più grande del solito, facile da smontare e svuotare.

Dispone di un variegato set di spazzole, dalla spugna per pavimenti duri e cedri e silicone per tutti i tipi di superficie, alla spazzola motorizzata per imbottiti.

Include anche vari accessori per la pulizia di mobili e angoli. Inoltre, durante la pulizia, il filtro dell’aria a doppio filtro trattiene il 99,9% dello sporco, rimuovendo anche batteri e allergeni.

In generale, abbiamo trovato la scopa elettrica RockStar 900 X-Treme molto comoda ed efficiente , grazie soprattutto al suo design molto maneggevole, alla bassa rumorosità e alla vasta gamma di accessori.

Pro
  • Lunga durata della batteria e ricarica rapida
  • Comodo e maneggevole
  • Poco rumore
  • Kit completo di accessori
Contro
  • Nelle lunghe sessioni, può portare il tuo polso
  • Non ha luci a LED sulla testa
  • La modalità ECO manca di potenza

8. Taurus Unlimited Lithium Scopa Elettrica 3 in 1

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Scopa elettrica 3 in 1 che fa miracoli con la pulizia della casa, dell'auto e delle piccole superfici.

Cavo: no

Potenza: 25,3 V

Autonomia: 45 minuti

Carica: 5 ore

Con un prezzo molto ragionevole, Taurus propone una scopa elettrica che funziona anche come scopa elettrica 3 in 1: aspirapolvere portatile, scopa per pavimenti e aspirapolvere su superfici morbide come tappeti o moquette. Inoltre, funziona sia sul bagnato che sull’asciutto.

Questa versatilità è ciò che rende il Taurus Unlimited 25.6 Lithium uno di quegli elettrodomestici che finiscono per diventare essenziali in casa.

La tecnologia ciclonica garantisce una pulizia accurata , che è completata da una spazzola rotante studiata per evitare di danneggiare i pavimenti delicati , più un ugello a lancia per una maggiore capacità di aspirazione e un altro con una spazzola per tappezzeria.

Per caricare la scopa è necessario appoggiarla su un’apposita base. Dopo cinque ore si raggiunge una carica completa, che fornisce fino a 45 minuti di autonomia in modalità Eco. Per la pulizia occasionale, ad esempio dei tappeti, si può utilizzare la modalità Turbo massima aspirazione.

La maniglia è regolabile in altezza, in modo da non affaticare la schiena durante la pulizia o per accedere agli angoli alti. Quando non lo usi, si ripiega per occupare il minor spazio possibile. E se vogliamo usare solo l’aspirapolvere portatile, si rilascia senza sforzo, premendo un solo pulsante.

Come è comune con questo tipo di scopa, sia il serbatoio che l’area del filtro sono trasparenti per un migliore controllo quando è necessaria la pulizia.

Alcuni utenti si lamentano che il serbatoio è piccolo (poco meno di 0,5 litri) e, soprattutto se si hanno animali domestici, si riempie subito. Ma è una dimensione logica in un aspirapolvere portatile, poiché si tratta di renderlo il più maneggevole possibile e un serbatoio molto grande aumenterebbe il peso e il volume, riducendo l’usabilità. In cambio, si smonta molto facilmente e si svuota in pochissimo tempo.

La parola che meglio definisce questa scopa è comodità, poiché con questa copri perfettamente le esigenze di pulizia di una casa media.

Pro
  • Il sistema 3 in 1 è molto facile da usare, poiché il sistema di assemblaggio dei pezzi è molto comodo
  • Sta in piedi con la maniglia piegata verso il basso per occupare meno spazio di archiviazione
  • Può essere usato come aspirapolvere portatile per tappezzeria o piccoli angoli
Contro
  • Non ha lo spegnimento automatico

7. Rowenta Air Force Serenity

Ultimo aggiornamento 2022-04-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una scopa senza fili con una testa triangolare molto comoda e una lunga durata della batteria.

Cavo: no

Potenza: 25,2 V

Autonomia: 70 minuti

Carica: 6 ore

Rowenta è un brand tedesco con proiezione internazionale, grazie a prodotti come questo, che unisce l’alta tecnologia ad un’ottima esperienza d’uso. La Air Force Serenity è una scopa che utilizza la tecnologia ciclonica per una maggiore efficienza.

Si tratta di un scopa elettrica senza sacco, con serbatoio estraibile da 0,6 litri di capacità. La sua batteria agli ioni di litio si ricarica completamente in 6 ore e offre fino a tre impostazioni di potenza regolabili. Alla minima potenza si ottiene un’autonomia fino a 70 minuti .

Questa scopa utilizza un piccolo caricabatterie simile a quello di un cellulare. Cioè, non ha bisogno di una base di ricarica e può anche essere riposto in posizione verticale, il che ci consente di risparmiare spazio di archiviazione.

Quando lo lasci in carica, si spegne da solo quando è pronto. Nel caso in cui ci siamo dimenticati di caricarlo, può essere utilizzato anche con il cavo inserito, anche se è un po’ corto per muoversi in stanze grandi.

La testa aspirante è dotata di ruote morbide per proteggere il parquet e dispone di una spazzola motorizzata di forma triangolare per un più facile accesso agli angoli. Inoltre, il design è ultrasottile, pensato per accedere meglio allo spazio sotto i mobili. La spazzola è removibile e facile da pulire, il tubo è flessibile e resistente, e in generale l’intera struttura è pensata per essere utilizzata comodamente con una sola mano.

Pro
  • Se la batteria si esaurisce, puoi continuare a pulire con la scopa collegata
  • Il pennello è ultra fine e pulisce bene gli angoli
  • Può essere riposto in posizione verticale in modo da occupare meno spazio
Contro
  • Non include alcun ugello aggiuntivo per aspirare diversi tipi di superfici

6. Bosch Readyy’y 2 in 1

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

La scopa senza fili più maneggevole, con aspirapolvere portatile estraibile.

Cavo: no

Potenza: 18V

Autonomia: 40 minuti

Carica: 4-5 ore

Con un design molto equilibrato, la scopa Bosch ha il motore vicino alla base, che bilancia il peso quando lo si maneggia.

Inoltre, ha un pezzo che si rimuove con un clic e che funziona come un semplice aspirapolvere portatile: stessa potenza e stesso serbatoio, con un’impugnatura ergonomica che ne consente la movimentazione senza problemi.

È un’ottima soluzione per piccoli angoli, divani o armadietti con angoli. E senza dover indossare e rimuovere ugelli o accessori: un clic per separarlo dalla struttura principale e pronto all’uso.

Ha tre livelli di potenza: pulizia semplice, per un passaggio veloce; pulizia normale per lo spazzamento quotidiano; ed esigente pulizia per momenti specifici.

Progettata per tutti i tipi di pavimenti, la spazzola articolata può essere spostata verticalmente e orizzontalmente per accedere a quasi tutti gli angoli. Inoltre è motorizzato, per ottenere una pulizia più profonda, anche nello sporco inglobato.

Include il sistema Easy Clean: il rullo principale viene estratto da un lato della spazzola, in un semplice ed efficiente sistema removibile. È uno dei sistemi più comodi che abbiamo visto per pulire la spazzola, che di solito è il compito meno piacevole in questo tipo di scope elettriche.

Anche le operazioni di manutenzione sono abbastanza semplici: il serbatoio da 0,4 litri ha un sistema di svuotamento molto semplice e il filtro dell’aria può essere rimosso e pulito senza complicazioni.

Naturalmente, sebbene il pennello articolato abbia un ottimo design, forse ci manca un’altra opzione. È vero che c’è un kit di accessori molto completo per pulire l’auto, ma devi acquistarlo separatamente.

Infine, è importante notare che Bosch Readyy’y 2-in-1 è in posizione verticale e non utilizza una stazione di ricarica. Così possiamo riporlo quasi ovunque senza occupare troppo spazio o dover installare nulla sul muro.

Pro
  • Sta in piedi da solo, senza bisogno di supporto aggiuntivo
  • L’aspirapolvere portatile si stacca con un semplice clic
  • Il serbatoio si svuota facilmente e in modo pulito
Contro
  • Il kit per la pulizia della tappezzeria non è incluso di serie

5. Taurus Ultimate Lithium

Ultimo aggiornamento 2022-04-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una scopa elettrica senza fili di grande capacità che pulisce e purifica anche l'aria.

Cavo: no

Potenza: 22,2 V

Autonomia: 30 minuti

Carica: 4 ore

Una delle cose che prima salta all’occhio della Taurus Ultimate Lithium è il suo design, con il motore e il serbatoio sull’impugnatura, a cui sono attaccati i diversi pezzi: un tubo opzionale da 70 cm e la spazzola giusta per quello che vogliamo. su. Questo in pratica trasforma questo scopa elettrica senza filo in un 3 in 1, in quanto può essere utilizzato perfettamente come aspirapolvere portatile.

Alla tecnologia Cyclone System, che immagazzina lo sporco nel serbatoio estraibile, si aggiunge un filtro HEPA che purifica l’aria e rimuove polvere e acari, rendendo questo aspirapolvere un ottimo acquisto per chi è allergico alla polvere o per gli asmatici . Il filtro è lavabile e di facile manutenzione.

Le batterie al Litio sono di ultima generazione e consentono una ricarica rapida. Sono mutevoli, leggere e quattro ore consentono un’autonomia di 30 minuti. L’indicatore di carica ci dà sempre un’idea dello stato della batteria.

Tutti gli accessori si montano e si smontano facilmente con un solo clic, così da avere in ogni momento lo strumento più adatto alle nostre esigenze. Oltre a una spazzola per mobili e una spazzola per tappezzeria, la spazzola per pavimenti motorizzata protegge il legno dai graffi ed è illuminata per pulire a fondo anche gli angoli più bui. La base articolata consente una mobilità a 180º, per raggiungere comodamente qualsiasi angolo.

Il Taurus Ultimate Lithium non utilizza una base di ricarica, ma un trasformatore che si collega direttamente, per risparmiare spazio di archiviazione. A differenza di altre scope che hanno un peso maggiore, questo modello non sta in piedi, motivo per cui include un supporto a muro che consente di riporre la struttura senza complicazioni.

Pro
  • Il filtro HEPA trattiene il 99% di polvere, acari e sporco
  • Il serbatoio di grande capacità, con 650 ml
  • L’aspirapolvere portatile è particolarmente efficace in combinazione con la spazzola per tappezzeria
Contro
  • Non ha lo spegnimento automatico

4. Polti Forzaspira Slim SR100

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il tuttofare: scopa portatile senza fili + aspirapolvere per raggiungere ogni angolo.

Cavo: no

Potenza: 21,9 V

Autonomia: 50 minuti

Carica: 4 ore

Con un design che ricorda molto il Dyson (ma ad un prezzo molto più contenuto), il Polti Forzaspira Slim SR100 entra prepotentemente nella nostra Top 10 delle scope aspiranti.

E lo fa per i suoi meriti, dal momento che il marchio ha fatto un grande sforzo per creare un aspirapolvere che si distingue per rispondere bene in tutte le situazioni, dalla pulizia quotidiana della casa a quella dell’auto. Per farlo utilizza la tecnologia ciclonica, ovvero: senza sacco, efficiente ed ecologica.

Il corpo della scopa è un cilindro con una maniglia. Qui c’è sia il motore che il contenitore della polvere, che si svuota molto facilmente senza che tu debba sporcarti.

Questo è il modo in cui vedrai nelle scope più moderne. Nonostante sia molto comodo, praticamente tutto il peso dell’attrezzatura grava sull’impugnatura . Qualcosa di più di due chili che devi maneggiare con facilità. Non è molto, ma potresti trovarlo difficile se fai una pulizia lunga e profonda.

Il corpo è un lungo tubo per aspirare dal pavimento alle ragnatele sul soffitto, con spazzola motorizzata, ottimo per i tappeti. E un dettaglio che abbiamo adorato: luci LED sulla spazzola per vedere lo sporco anche sotto i mobili o il letto. Inoltre, la spazzola risponde bene ai pavimenti in legno, proteggendo il parquet o la pavimentazione.

Per aspirare imbottiti e piccoli angoli come cassetti o ripiani, è possibile rimuovere il tubo e inserire direttamente la bocchetta. Oltre alla spazzola grande, hai altre due opzioni: una lancia stretta per focalizzare l’aspirazione o una bocchetta di aspirazione con setole, per lo sporco più incrostato.

Pesa poco, ha un’autonomia di quasi un’ora e una ricarica rapida (4 ore per raggiungere il 100%). Tutto questo, insieme ad un design efficiente, fanno di Polti Forzaspira Slim SR100 un aspirapolvere tuttofare per la pulizia della casa.

Pro
  • Il prezzo, molto ragionevole
  • La combinazione di un aspirapolvere per pavimenti e un aspirapolvere portatile funziona alla grande
  • Diversi pennelli e accessori per la pulizia per ogni situazione
Contro
  • La stazione di ricarica è un supporto a parete che ti costringe a praticare dei fori

3. Rowenta RH8929 Air Force Extreme Silence

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una scopa elettrica a batteria di lunga durata, progettata per pulire a fondo anche gli angoli più inaccessibili.

Cavo: no

Potenza: 25,2 V

Autonomia: 55 minuti

Carica: 6 ore

Il marchio tedesco Rowenta è nel mercato dei piccoli elettrodomestici da più di un secolo, come ferri da stiro, asciugatrici ed epilatori naturalmente, scopa elettrica a tecnologia ciclonica come questa.

Con l’Air Force Extreme Silence, Rowenta presenta un modello abbastanza pratico che offre una carica completa in 6 ore, rispetto alle 10 che prendono altri modelli inferiori. Inoltre, raggiunge un’autonomia di 55 minuti.

Dispone inoltre di un indicatore di carica a tre posizioni , che ci dice in che stato si trova la batteria e ci permette di calcolare meglio il tempo di utilizzo.

La bocchetta della scopa aspirapolvere ha una forma triangolare che consente l’accesso agli angoli e un design ultrasottile per pulire meglio sotto i mobili. Qualcosa che ci è mancato sono le luci a LED che facilitano la pulizia nelle aree buie, come sotto il letto o il divano.

Naturalmente, la sua tecnologia silenziata riduce il rumore a 77 dB durante l’utilizzo, un livello abbastanza accettabile nel caso di un aspirapolvere.

Per il resto, lo spazzolino elettrico è estraibile e facile da lavare, così come il serbatoio, con una capacità di mezzo litro. Si ripone in posizione verticale e occupa poco più di una scopa tradizionale.

Può essere utilizzato in tre diverse potenze: dalla minima per la pulizia quotidiana dei pavimenti alla massima per tappeti o superfici che trattengono polvere o peli di animali.

Insomma un buon aspirapolvere nella parte tecnica con piccoli dettagli che aiutano il comfort nell’utilizzo.

Pro
  • Buona autonomia di utilizzo, fino a 55 minuti
  • Con indicatore di carica
  • Qualcosa di più tranquillo
Contro
  • Non include altri ugelli per superfici diverse.
  • Nessuna luce a LED

2. Proscenico P8 PLUS

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una scopa elettrica economica e potente con una batteria rimovibile.

Cavo: no

Potenza: 22,2 V

Autonomia: 35 minuti

Carica: 3,5 ore

Seguendo il design degli aspirapolvere Dyson, questo Proscenic P8 PLUS è un’opzione molto più economica rispetto al marchio inglese. È vero che Proscenic non è un nome familiare, ma è tutto ciò che possiamo aspettarci da un marchio made in Taiwan: prezzo accessibile e tecnologia corretta.

Siamo di fronte a un dispositivo pensato per un utilizzo veloce e quotidiano. I suoi 36 minuti di autonomia possono mancare su una superficie molto ampia, ma sono più che sufficienti se la manutenzione della casa è regolare.

Come dettaglio interessante, la batteria è rimovibile. Se quei 36 minuti sono regolarmente brevi, puoi acquistare una batteria separata e tenerla carica e a portata di mano per continuare la pulizia. Il cambio è molto semplice, con un clic. Il livello della batteria è controllato da luci a LED sull’impugnatura.

Per prolungare la durata della batteria, consente due livelli di aspirazione: standard e turbo. Il turbo ci ha sorpreso per la sua potenza, anche se è giusto dire che è abbastanza rumoroso e può dare fastidio se non lo si alterna con lo standard (abbastanza per la pulizia quotidiana).

Con un peso di 2 kg, puoi maneggiarlo con una sola mano. Ha due ugelli in più, oltre alla tipica spazzola grande per pavimenti. La nostra impressione è che, soprattutto se lo usi in modalità aspirapolvere a mano, potresti perdere un accessorio per tappezzeria e una bocchetta lunga per raggiungere ogni angolo, se lo usi in macchina.

Ci è piaciuta anche la dimensione del serbatoio, 1,2 litri, e che ha un filtro HEPA per purificare l’aria. In cambio, bisogna riconoscere che i materiali sembrano un po’ fragili e potrebbe non essere un aspirapolvere progettato per durare molti anni.

In ogni caso, il Proscenic P8 Plus è un buon acquisto se non vuoi spendere molti soldi, ma desideri un aspirapolvere comodo e potente.

Pro
  • Batteria rimovibile
  • Serbatoio grande
  • Buona potenza di aspirazione
Contro
  • I materiali sembrano delicati, soprattutto nelle giunture tra i pezzi

1. Dyson V8 Absolute

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Una scopa elettrica di fascia alta che unisce design e potenza.

Cavo: no

Potenza: 21,6 V

Autonomia: 40 minuti

Carica: 5 ore

Il nostro numero 1 è uno dei modelli più apprezzati di Dyson, il creatore della tecnologia ciclonica.

In questo caso genera 14 piccoli cicloni che sfruttano la forza centrifuga: indirizzano le particelle di polvere verso le pareti del filtro per poi farle cadere nel serbatoio situato nell’impugnatura.

Oltre alla tecnologia all’avanguardia, Dyson si impegna per un design impeccabile. A prima vista si può già dedurre che il Dyson V8 è un prodotto di fascia alta (anche il suo prezzo) con tutti i dettagli curati all’estremo.

Il motore digitale di questo aspirapolvere ruota a 110.000 giri al minuto, con conseguente grande aspirazione, efficace sia su tappeti che su pavimenti duri.

Hai 40 minuti di autonomia per aspirare. All’inizio non sembra molto ma, considerata la sua potenza, è più efficace di altri modelli e dà risultati migliori anche nelle case con animali.

Ovviamente non ha un sacchetto e l’accesso al contenitore della polvere è molto comodo in modo da non dover toccare lo sporco quando lo si svuota.

Per personalizzare la pulizia, nella confezione del Dyson V8 ricevi non solo l’aspirapolvere con il suo lungo manico, ma la porta di ricarica, il caricabatterie e sei spazzole progettate per facilitare una pulizia specifica:

  • Spazzola con testina rotante liscia: la base per tutto.
  • Mini spazzola motorizzata, che accede a capelli e sporco in spazi ristretti.
  • Spazzola a presa diretta, progettata per lo sporco incorporato nei tappeti.
  • Minispazzola morbida per superfici delicate.
  • Unità angolare per pulire con precisione gli angoli.
  • Accessorio multifunzione: un bocchino stretto per piccoli spazi.

La ciliegina sulla pulizia con questo Dyson è che non solo cattura tutta la polvere (fino al 99%) e gli allergeni, ma la sua filtrazione avanzata fa sì che l’aria espulsa all’esterno esca totalmente pulita.

due filtri che trasportano non sono HEPA, ma sviluppati da Dyson, ma svolgono esattamente la stessa funzione. Sono lavabili semplicemente con acqua e consigliamo di farlo una volta al mese.

Inoltre è silenzioso perché gli ingegneri hanno progettato il Dyson V8 per assorbire le vibrazioni e smorzare il rumore.

Pro
  • Grande potenza di aspirazione
  • Vari pennelli tra cui scegliere
  • Adatto a persone con allergie
Contro
  • Molto costoso
  • Autonomia 40 minuti

Tabella comparativa delle migliori scope elettriche

Questa è la tabella comparativa di tutti i modelli di scope elettriche analizzati, così da poterne valutare velocemente prezzo e caratteristiche.

Nota: se usi il cellulare, scorri la tabella con il dito per vedere tutte le colonne.

Ultimo aggiornamento 2022-06-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Se preferisci vedere le caratteristiche tecniche degli aspirapolvere a scopa analizzate a video, te le riassumiamo qui:

I modelli che consigliamo noi

Il miglior aspirapolvere senza fili: Dyson V8 Absolute

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Dyson è la regina del settore . Sua è la tecnologia ciclonica che ha dato vita agli aspirapolvere senza sacco, e suo è un design distintivo, con il motore e il serbatoio sull’impugnatura dell’aspirapolvere che facilitano la pulizia, e che molti altri marchi hanno copiato.

Ed è che i modelli che Dyson porta sul mercato sono quelli che definiscono la tendenza da seguire per i concorrenti. Non sorprende che gran parte del suo budget sia investito in ricerca e sviluppo e nel perfezionamento di piccoli dettagli di design industriale.

Il Dyson V8 è il numero uno nella nostra lista di raccomandati, sebbene non sia il modello più evoluto del marchio, che sta già andando per la versione V11. Tuttavia, ci atteniamo al V8 perché ci dà la possibilità di acquistare un ottimo aspirapolvere a scopa… senza dover investire una grande quantità di denaro nella tecnologia più recente.

Tra i vantaggi della scopa elettrica Dyson V8 c’è la sua grande potenza di aspirazione , efficienza energetica A+++, batteria senza effetto memoria per una maggiore durata, peso vicino al manico in modo da poterlo spostare facilmente e un sistema di filtrazione che rilascia aria purificata , tra gli altri.

Il modello più comune, e quello che consigliamo qui, è il V8 Absolute, che risponde bene anche se hai animali domestici in casa che perdono il pelo. Ad ogni modo, in questa gamma c’è un modello speciale per gli amanti degli animali e della pulizia, il Dyson V8 Animal Pro.

La migliore scopa elettrica per qualità-prezzo: Rowenta Air Force Extreme Silence

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Trovare la qualità di un marchio riconosciuto, ma senza raggiungere più di 400€ che può costare un Dyson , è possibile se optiamo per questo aspirapolvere a scopa del marchio tedesco Rowenta.

L’Air Force Extreme Silence costa poco meno di 200€, e offre una buona durata della batteria : fino a 55 minuti a bassa potenza.

Inoltre, la carica massima si raggiunge in 6 ore, ma, nel caso ci dimentichiamo di collegarla, la spia luminosa ci avviserà di quanta batteria ci rimane.

Ci è piaciuta particolarmente la spazzola aspirante, con rotazione elettrica, che si incastra in un design triangolare ultrasottile, rendendo facile raggiungere gli angoli e pulire a fondo sotto i mobili.

Ma ci sono mancate le luci a led, che ci permettono di illuminare anche l’angolo di minore visibilità, e in questo caso ci sono mancate per finire una buona pulizia.

Il contenitore della polvere è da mezzo litro, una dimensione ragionevole per un aspirapolvere del genere, ed è facile da svuotare e pulire, proprio come il filtro.

Anche se non funge da aspirapolvere portatile, la funzione scopa è ottima e risolverà anche la pulizia più accurata della casa.

La scopa elettrica più economica: Cecotec Conga ErgoExtreme 3 in 1

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Nonostante il prezzo di un aspirapolvere a scopa sia già stato notevolmente democratizzato (tranne il Dyson, che non si allenta nella sua politica dei prezzi), siamo rimasti sorpresi di trovare un modello così completo a meno di 100€.

A quel prezzo, Cecotec Conga ErgoExtreme 3 in 1 ti offre:

  • Aspirapolvere portatile.
  • Spazzola motorizzata per superfici molto sporche.
  • Luci a LED per aspirare gli angoli bui.
  • Manico articolato per la pulizia sotto i mobili.
  • Tre modalità di pulizia.
  • Filtro HEPA, consigliato per chi soffre di allergie o per persone con problemi respiratori.
  • Abbastanza potere per rimuovere i peli di animali domestici.
  • Serbatoio da 800 ml, abbastanza capiente per una scopa di questo tipo.
  • Batteria da 60 minuti, con ricarica rapida.
  • Basso livello di rumorosità , soprattutto se non si utilizza la spazzola motorizzata.
  • Posizione di parcheggio: cioè sta in piedi per occupare meno quando lo riponi.

Tuttavia, devi essere molto consapevole che per quel prezzo i materiali sono quelli che sono: fondamentalmente, plastica. Pertanto, molti utenti si lamentano che nel tempo la maniglia si danneggia o la custodia si rompe. I nostri test non sono stati di uso intensivo e lì ha funzionato perfettamente, ma è qualcosa da tenere a mente se hai intenzione di dare molto a questo aspirapolvere Conga.

La scopa elettrica senza filo più versatile: Polti Forzaspira Slim SR100

Ultimo aggiornamento 2022-04-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Perché versatile? Perché funziona perfettamente per pulire pavimenti o angoli alti, grazie al suo tubo metallico removibile. Ma è anche un ottimo aspirapolvere portatile, con autonomia sufficiente per pulire in profondità il divano o la tappezzeria.

Ci piacciono i pennelli intercambiabili, che si attaccano con un semplice clic. La grande spazzola motorizzata con luci a LED si distingue soprattutto per raggiungere qualsiasi angolo: sotto il letto, il divano, un grande mobile.

Il vuoto utilizza la tecnologia ciclonica, che è senza dubbio la migliore invenzione che sia stata fatta nel settore negli ultimi anni. Grazie a questo abbiamo più potere aspirante, evitiamo i sacchetti anti-ecologici, e oltre a pulire purifichiamo l’aria grazie al filtro HEPA.

La stazione di ricarica va sul muro, il che può essere scomodo se non si desidera praticare fori, ad esempio, nelle piastrelle della cucina. Ma hai anche la possibilità di utilizzare direttamente il caricabatterie, supportando il motore su qualsiasi superficie. È meno bello, ma è altrettanto efficace.

Come puoi vedere nella foto, la scopa Forzaspira Slim SR100 ricorda molto il classico Dyson ed è comodo come sembra . È vero che, in confronto, il marchio inglese continua a guadagnare in potenza ed efficienza del vuoto. Ma il Polti gli tiene testa in termini di autonomia e prezzo , qualcosa di cui tenere conto.

Guida all’acquisto della migliore scopa elettrica

Una scopa elettrica (o scopa aspirapolvere) è l’opzione migliore per mantenere puliti i pavimenti di casa, grazie al fatto che include un deposito per polvere e sporco, che ci impedisce di portare in giro l’antigienica paletta.

Inoltre, praticamente tutti i modelli disponibili sul mercato funzionano a batterie, così da poterci muovere con la scopa in autonomia, senza dipendere da scomodi cavi o avere una presa nelle vicinanze.

Se per di più optiamo per un modello trasformabile in aspirapolvere portatile , pulire l’auto o la tappezzeria di casa diventa un compito molto semplice e per nulla pesante.

Gli aspirapolveri di ultima generazione utilizzano la tecnologia ciclonica per separare l’aria dallo sporco, un sistema sorprendentemente semplice ed efficace.

Cos’è la tecnologia ciclonica?

Diamo un’occhiata per contrasto: pensiamo prima a un classico aspirapolvere, uno dei tradizionali aspirapolvere a sacco. Crea semplicemente un flusso d’aria, che passa attraverso un filtro. Questo aspira lo sporco e lo immagazzina in un sacchetto che viene gettato via periodicamente.

Il problema è che l’aspirapolvere “vecchio tempo” perde potenza di aspirazione man mano che il sacco si riempie, poiché l’intero meccanismo è intasato dalla polvere.

blank

Di fronte a ciò, nel lontano 1978, il designer industriale James Dyson (anzi, in seguito fondò l’azienda con lo stesso nome) era stufo di litigare con il suo aspirapolvere fatto in casa, che si intasava continuamente. E gli è venuta un’idea folle: applicare il sistema ciclonico, già utilizzato industrialmente per separare i componenti.

Ora pensa a un ciclone: ​​un flusso d’aria a forma di spirale che trasporta tutto sul suo cammino. Applicato ad un aspirapolvere, è un vortice generato grazie ad un design a forma di cono, che muove l’aria ad alta velocità. Questa forma fa sì che l’aria pulita salga al centro del vortice, mentre le particelle di polvere, che pesano di più, cadono verso il basso e vengono immagazzinate in un contenitore chiuso.

Le scope elettriche cicloniche sono più costose di quelle tradizionali, ma durano anche di più. Il sistema di filtraggio stesso protegge la polvere del motore e ne prolunga la vita utile. In pratica, questa nuova tecnologia sta progressivamente sostituendo quella vecchia, poiché è più efficiente ed ecologica, oltre ad essere molto più confortevole in termini di esperienza del cliente.

Caratteristiche da considerare

1. Potenza del motore

In generale, più è potente, maggiore sarà la capacità di aspirazione della tua scopa elettrica con filo o senza. Anche se ci sono modelli che raggiungono un’efficienza estrema con consumi inferiori, come il Dyson V8, che è uno degli aspirapolvere più efficaci sul mercato. Per controllare questa variabile, controlla la classe di efficienza energetica , che nel caso del Dyson è A+++.

2. Il contenitore della polvere

Sebbene alcune scope utilizzino ancora sacchetti usa e getta, la cosa normale è che incorporano un serbatoio dove si accumula tutto lo sporco aspirato. Con questo risparmi la spesa in borse e il fastidio di dover cercare pezzi di ricambio compatibili. In cambio, è importante controllare che l’accesso al serbatoio sia semplice , che non si macchi quando lo si svuota e che sia di buone dimensioni. La media in un scopa elettrica è di circa 0,5 litri. Non è una grande capacità, ma in questo caso la priorità è la leggerezza e la manovrabilità, quindi non ci interessa trasportare un serbatoio troppo grande e ingombrante.

scopa elettrica

3. Con o senza cavo?

La cosa più normale è che la nostra nuova scopa è senza fili, per facilitarne l’utilizzo senza dover essere consapevoli di avere una presa a portata di mano, o cambiare la presa quando ci si sposta tra stanze diverse.

In questa sezione è importante considerare due variabili. Innanzitutto il tempo di autonomia consentito dalla batteria , che normalmente oscilla tra i 25 e i 70 minuti. Il tempo di ricarica, visto che ci sono batterie a ricarica rapida che ci permettono di avere di nuovo pronta la nostra scopa in un breve periodo di tempo.

Tuttavia, lo svantaggio delle scope a batteria è che sono meno potenti in quanto dipendono dalla batteria e non si collegano direttamente alla corrente elettrica. È difficile fare un confronto esatto della potenza perché in questi si misura in volt (V) mentre nelle scope con filo si misura in watt (W).

4. Peso e dimensioni

Le scope sottovuoto sono generalmente molto leggere, circa 3 kg di peso, poiché l’idea è che siano molto maneggevoli. Per quanto riguarda le dimensioni, devi calcolare lo spazio che hai per riporre la tua scopa.

Alcuni incorporano una stazione di ricarica , che di solito non è ingombrante ma può comportare la perforazione di un foro nel muro. Altri hanno una maniglia pieghevole , per occupare meno altezza. E non tutti possono stare in piedi senza un supporto extra , quindi controlla di avere uno spazio adeguato vicino al muro o nella scopa per poterlo lasciare appoggiato se necessario.

5. Scopa o 3 in 1?

La scopa è sicuramente quella che utilizzerai di più, ma è interessante sapere che esistono modelli che ti permettono di estrarre il meccanismo base (motore, filtri, serbatoio e manico), rendendolo un pratico aspirapolvere portatile .

Sarà molto più utile per pulire la tappezzeria dell’auto o per piccoli aspirapolvere di emergenza, come qualche briciola sul divano. L’opzione 3 in 1 è cambiare la bocchetta e usarla come un aspirapolvere tradizionale per pulire materassi, tende, lampade, angoli del soffitto, ecc.

6. Tipo di spazzole

scopa elettrica

La maggior parte delle scope include una spazzola elettrica composta da rulli che ruotano per intrappolare meglio lo sporco .

Se hai il parquet, controlla che la spazzola non danneggi il legno. Se stai pulendo tappeti a pelo lungo, probabilmente hai bisogno di una spazzola speciale, o almeno una che possa bloccare i rulli in modo che non si blocchino.

Se la spazzola è molto grande, finirai prima di aspirare il pavimento, ma potrebbe essere difficile raggiungere gli angoli più stretti. Pertanto, è interessante che la tua scopa elettrica abbia diverse spazzole per pulire la tappezzeria, dirigere l’aspirapolvere in modalità turbo o pulire gli angoli difficili da raggiungere.

7. Filtro

Il filtro della scopa ciclonica non è usa e getta, quindi bisogna fare attenzione a pulirlo di tanto in tanto.

Alcuni aspirapolvere includono anche un filtro HEPA che purifica l’aria ed è particolarmente consigliato per chi soffre di allergie o per persone con problemi respiratori come l’asma. I filtri HEPA sono facili da pulire e funzionano così:

8. Extra

Alcune scope elettriche includono un indicatore di carica che avverte dello stato della batteria, altri incorporano dei LED sulla base di aspirazione per pulire anche negli angoli bui. Potrebbe interessarti anche il fatto che la scatola comprenda il gancio al muro, soprattutto se la scopa non sta in piedi da sola.

Ci sono degli extra davvero utili, ma molti sono solo piccoli dettagli che dovrai valutare a seconda del modello, visto che solitamente hanno un impatto diretto sul prezzo.