5 Migliori piastre per capelli Philips del 2022 – Recensioni

Vuoi la migliore piastra per capelli Philips e vuoi optare per un marchio noto quando si tratta di lisciare i capelli? Questo articolo fa a caso tuo! Non perdere il nostro confronto, in cui vedrai alcune delle piastre per capelli Philips con il miglior rapporto qualità-prezzo. Non perderti la nostra classifica!

piastra per capelli Philips

Ultimo aggiornamento 2022-06-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Qual è la migliore piastra per capelli Philips del 2022?

Innanzitutto, ricorda che le piastre per capelli Philips raccolte hanno caratteristiche diverse e che i prezzi o le offerte variano tra i diversi modelli.

1) Philips Pro HPS930/40 – Le sue piastre rivestite in titanio proteggono i capelli

Questa prima piastra per capelli a marchio Philips che abbiamo selezionato si distingue per le sue piastre rivestite in titanio . Questo materiale è molto comune nelle apparecchiature professionali e si caratterizza per la sua rapida trasmissione del calore oltre che per la sua resistenza e robustezza. Il risultato è che il processo è più veloce alla fine e anche i capelli soffrono meno. Questo perché il titanio è più morbido della ceramica, un altro dei materiali usuali in questo tipo di prodotti, in modo che l’attrito sia più ottimale e il danno sia ridotto al minimo. Allo stesso tempo, supponiamo che incorpori uno ionizzatore . Questa tecnologia si basa sull’emissione di ioni caricati negativamente che sono responsabili dell’eliminazione dell’elettricità statica e del condizionamento dei fili mentre levigano le cuticole.

Ultimo aggiornamento 2022-04-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

2) Philips EssentialCare HP8321/00 – Grazie alle sue lunghe piastre la raddrizzatura è più veloce

Se stai cercando una piastra per capelli Philips di qualità a un prezzo davvero conveniente, EssentialCare HP8321/00 potrebbe essere la soluzione alle tue esigenze in questo senso. Tra i suoi elementi notevoli, è importante sapere che la dimensione delle sue piastre da 100 mm favorisce il contatto con ogni ciocca e questo significa una stiratura più definita e perfetta. Cioè, l’efficienza è maggiore. In questo caso le piastre sono rivestite di ceramica tormalina in modo che emettano ioni negativi e, quindi, l’elettricità statica scompaia immediatamente. In questo modo i capelli appaiono molto lucenti dopo ogni passaggio della piastra e senza effetto crespo.

Ultimo aggiornamento 2022-06-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

3) Philips HP8372/00 – Rispetta la naturale idratazione dei capelli con un sensore innovativo

La prima cosa da notare del Philips HP8372/00 è che rispetta la naturale idratazione del capello. Come lo ottieni? Per fare questo utilizza un sensore innovativo, il MoistureProtect, che, con la tecnologia a infrarossi, diagnostica i tuoi capelli e adatta la temperatura in modo tale che il suo livello dell’acqua non venga alterato (secondo i test effettuati ne trattiene fino a 85 % di umidità). Questo sistema rileva anche se i capelli sono troppo secchi e in questo caso riduce automaticamente la temperatura. Allo stesso modo, ha diverse impostazioni in modo da poter scegliere i gradi appropriati a seconda della sensibilità dei tuoi capelli. Nello specifico, offre tre opzioni: 150ºC, 175ºC e 200ºC.

Ultimo aggiornamento 2022-04-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

4) Philips Infusion BHS675/00 – Una buona alternativa per prendersi cura delle punte mentre si pettinano i capelli

Il principale aspetto positivo che noterai quando usi Philips Infusion è che le tue punte appaiono forti e sane. Il fulcro di questa piastra per capelli è proprio questa parte del capello, una delle più fragili, e che in questo modello è protetta con la tecnologia SplitStop . Contribuiscono poi altri elementi che incorpora, come il sensore UniTemp, che si basa sull’uso della ceramica nelle piastre, che favorisce il movimento della macchina su ogni filo in modo che sia meno danneggiato. E includono anche la cheratina, un ingrediente essenziale nella cura dei capelli che si traduce in capelli più forti e attraenti.

Ultimo aggiornamento 2022-04-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

5) Philips BHS375/00 – ThermoProtect per proteggere i capelli dal calore

Concludiamo questa selezione di piastre per capelli Philips con il modello BHS375/00, che ha anche un prezzo molto conveniente. Le piastre in questa occasione sono realizzate in ceramica e per curare ancora di più i capelli, sono ricoperte di cheratina, un elemento che, come abbiamo già accennato, mantiene la struttura del capello liscia e lucente. A questo dobbiamo aggiungere che incorpora la funzione ThermoProtect , un sistema ideale in modo che i tuoi capelli non soffrano il calore, poiché è responsabile del mantenimento di una temperatura costante e previene i rischi e i danni che potrebbero essere generati dal surriscaldamento dei capelli. Se preferisci, puoi scegliere anche tra diverse temperature , come abbiamo già visto in altri modelli del brand. In questo, hai possibilità che vanno da 180ºC a 220ºC.

Ultimo aggiornamento 2022-04-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Quale piastra per capelli Philips acquistare?

È probabile che tu non sia ancora sicuro di quale piastra per capelli Philips acquistare , il che è abbastanza normale poiché il marchio ha generalmente modelli molto buoni e completi. Tuttavia, non dovresti disperare e quello che devi fare prima di tutto è confrontare per vedere quale di tutti ti si addice meglio. Allo stesso modo, sebbene non ci siano grandi differenze di prezzo tra ogni copia che abbiamo proposto, il fatto di introdurre nuove tecniche può alterarlo ed è importante che tu ne tenga conto. Un modo per controllare bene tutti questi aspetti è consultare una piattaforma di compravendita come Amazon, perché qui hai caratteristiche e prezzi dettagliati di ogni copia.

Suggerimenti e consigli per scegliere la migliore piastra per capelli Philips

piastra per capelli economica Philips

Se hai già più o meno chiaro quale piastra per capelli Philips acquistare, ora devi solo prendere in considerazione alcuni dettagli. Ecco qui alcuni di loro.

  • Materiali delle placche : possono variare a seconda del modello e sebbene predomina la ceramica, esistono anche placche in titanio. Entrambe le opzioni sono davvero buone, poiché trasmettono bene il calore e a loro volta proteggono i capelli.
  • Ionizzatore : se la piastra per capelli incorpora uno ionizzatore, sarà meglio per i tuoi capelli, perché quello che fa è scaricare ioni negativi che eliminano l’elettricità statica e prevengono l’effetto crespo, oltre a mantenere i capelli più morbidi.
  • Sensori e altre tecnologie : ogni campione che ti abbiamo presentato include tecniche che in qualche modo si concentrano sulla protezione dei capelli. In alcuni casi questi sono introdotti da sensori e in altri vengono utilizzati sistemi innovativi. Si tratta di analizzare quale si adatta meglio alle proprie esigenze, perché in generale i risultati sono buoni.
  • Taglia : puoi tenerne conto soprattutto se vuoi portare la piastra per capelli in viaggio o se la usi molto frequentemente. Più è leggero, più è facile da usare. Allo stesso modo, se le piastre sono lunghe, sarà più facile pettinare i capelli folti, a parte il fatto che ci vorrà meno tempo.
  • Temperature : guarda anche che intervallo di temperatura ha l’esemplare che ti piace, perché più è alto, più opzioni avrai per i tuoi capelli e otterrai un’acconciatura perfetta.
  • Funzione riscaldamento rapido : questa funzione rende l’apparecchio pronto in pochi secondi e ti fa risparmiare tempo nello styling.

Potrebbero Interessarti anche:

Per Tipologia:

Per Marchio: