I 10 migliori computer da viaggio 2022 – Laptop leggeri ed economici

I laptop leggeri sono riusciti a mantenere le loro vendite negli ultimi anni. Ma per questo si sono dovuti adattare ed essere appetibili ad uno spettro molto ampio di potenziali acquirenti, da chi cerca funzionalità simili a quelle di un tablet ai professionisti o appassionati di videogiochi che richiedono prestazioni elevate.

Per la stessa varietà di opzioni, acquistare un laptop leggero può essere un po’ una seccatura. È quindi conveniente identificare bene le nostre esigenze e preferenze e sapere cosa cercare .

migliori computer da viaggio

I migliori computer da viaggio leggeri economici

Ti mostriamo la nostra top 3 con i laptop leggeri con il miglior rapporto qualità-prezzo di questo 2022.

MICROSOFT Surface Book 2

Il modello 2 in 1 consente di separare la tastiera dallo schermo per utilizzarla come tablet. Buone prestazioni e ottima risoluzione e autonomia dello schermo . Ha due porte USB 3.0. La parte negativa è che è il modello più costoso della classifica.

Microsoft Surface Book 2 Notebook Convertibile da 13.5", i5-7300U, 8 GB, SDD 256 GB, Platino [Layout Italiano] (Ricondizionato)
  • Famiglia processore: Intel Core i5 di settima generazione
  • Sistema Operativo: Windows 10 Pro
  • Dimensioni schermo: 13.5 Pollici
  • RAM installata: 8 GB

Ultimo aggiornamento 2022-05-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

MICROSOFT Surface Pro 6

Lo schermo capovolge la tastiera in modo da poterla utilizzare come tablet. Buone prestazioni, finiture, qualità del suono attraverso gli altoparlanti e schermo da 12,3” 1824p . Dato che la versione Surface Pro 7 di questo modello è appena uscita, potrebbe avere un prezzo molto buono.

Microsoft Surface PRO 6 Notebook
  • Lqj-00003
  • Dimensioni del display: 12,3 pollici
  • Sistema operativo: Windows 10 Home
  • Capacità memoria: 512.0
  • Tipo di ram di sistema: sdram

Ultimo aggiornamento 2022-05-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

MICROSOFT Surface Go 128 GB

Il modello più leggero (solo 800 grammi) ed economico di Microsoft e può essere utilizzato anche come tablet . Il suo schermo da 10 pollici un po’ più piccolo si ripiega dietro la tastiera a tale scopo e la sua qualità è comunque eccezionale. Dispone di 2 porte USB 3.0 e una USB di tipo C.

Offerta
Fossil Smartwatch GEN 5E Connected da Uomo con Wear OS by Google, Frequenza Cardiaca, Notifiche per Smartphone e NFC, con Cinturino in Acciaio Inossidabile
  • Utilizza l'app Google Wear OS con Android 6.0+ (tranne Go Edition) e iOS 12.0+
  • 24 ore + modalità estesa per più giorni varia a seconda dell'uso e dopo l'installazione di aggiornamenti. Il caricatore a induzione con cavo USB si collega agli anelli sul fondo della cassa e può ruotare di 360 gradi. L'orologio richiede 50 minuti per raggiungere l'80% di carica
  • Con il display Always-On e la selezione di migliaia di quadranti avrai sempre il tempo sotto controllo. Centinaia di applicazioni, ad esempio Google Assistant, fitness, pagamenti, musica, social media, news, giochi, cronometro e molto altro ancora. Il design impermeabile e il tempo di ricarica rapido di meno di un'ora li rendono il compagno ideale per tutte le attività
  • Traccia automaticamente gli obiettivi di attività, i passi, il sonno, il battito cardiaco e molto altro ancora. Le modalità di attività con il GPS Tethered registra la tua distanza percorsa e la strada. Sensori avanzati registra tutti i dati importanti per le app di salute e fitness
  • Rimani sempre ben informato: grazie alle notifiche di chiamate, messaggi di testo, app e sincronizzazione automatica di ora, fuso orario e calendario. Niente più chiamate perse: puoi effettuare chiamate direttamente tramite l'orologio quando il telefono non è a portata di mano. Durata della batteria ottimizzata con modalità intelligente della batteria

Ultimo aggiornamento 2022-06-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Sebbene le sue prestazioni siano inferiori a quelle degli altri due premiati modelli Microsoft, principalmente a causa di un processore più semplice.

Quando acquisti un laptop leggero…

Ti mostriamo alcuni dei componenti da tenere in considerazione se intendiamo acquistare un laptop leggero.

Processore

La prima cosa che ci interessa è il processore o la CPU. Oggi la stragrande maggioranza dei dispositivi viene assemblata con quelli prodotti da Intel o, in misura minore, da AMD. Tra gli Intel troviamo dai base Atom o Celeron di fascia bassa ai potenti processori Intel Core7 e Intel Core9 di fascia alta.

Inoltre, nelle CPU di tipo Intel Core conta anche di quale generazione si tratta: la generazione più avanzata, prestazioni migliori e un maggiore risparmio energetico rispetto alla serie precedente. A guidarci, siamo attualmente al decimo, sebbene la maggior parte dei dispositivi sia ancora commercializzata con una CPU di ottava generazione.

Per sapere a quale generazione appartengono, basta guardare il numero che va subito dopo il nome del processore. Pertanto, un Intel Core i5-7300U come quello che trasporta il miglior laptop leggero che proponiamo nell’elenco è un processore di settima generazione. La domanda che potrebbe sorgere è se sia preferibile una CPU più potente ma di vecchia generazione o, al contrario, una meno potente ma più moderna.

E non esiste una risposta univoca valida: è qualcosa che anche altri componenti del computer influenzano e può essere conosciuto solo dopo specifici test prestazionali per ogni specifico modello.

RAM

Un altro aspetto che determina le prestazioni del dispositivo è la RAM. Quanto ci serve? Il più comune è che i laptop che troviamo in vendita trasportano 8 GB, sufficienti per le più comuni attività domestiche e d’ufficio . Ma se utilizzeremo applicazioni che richiedono molta memoria, come videogiochi, programmi di progettazione grafica (articolo: computer per la progettazione grafica ) o editing video, è preferibile che abbiano almeno 12 GB e 16 GB se possibile . Nella nostra TOP 3 dei portatili leggeri, tutti hanno almeno 8 GB ad eccezione dell’HP Pavilion 15-cs0003ns. In ogni caso, questa memoria può essere espansa purché sia ​​disponibile un secondo slot, quindi in caso di dubbio assicurati.

Scheda video

Anche pensare alla scheda grafica è importante, soprattutto se stai cercando un computer per giocare o elaborare immagini. Se questa è l’intenzione, si consiglia di avere una scheda specifica con la propria memoria, perché se è condivisa, il processore grafico utilizza la memoria RAM del computer e i processi possono rallentare se altri programmi sono in esecuzione contemporaneamente.

Le schede grafiche più comuni sul mercato sono del marchio Nvidia e in ordine crescente di potenza ha, tra gli altri, i modelli GeForce MX130, MX150, MX250, GTX1050, GTX1650 o GTX 1660Ti.

Batteria

I dati che ti mostriamo sono molto rilevanti perché i produttori forniscono un
numero stimato di ore di funzionamento. Ma lo fanno in circostanze molto specifiche. E anche la capacità della batteria non è un indicatore affidabile, poiché la sua durata dipende molto dal tipo di schermo, dal consumo del processore, ecc.

Ti offriamo la durata reale testata in uno scenario di utilizzo molto più realistico e quindi più affidabile. Pertanto, il Microsoft Surface Book 2 si impone non solo come il miglior laptop leggero, ma come l’opzione con maggiore autonomia , insieme all’LG GRAM 14Z980.

Connessione wifi

Per quanto riguarda la connessione Wi-Fi, ne abbiamo valutato le prestazioni a varie distanze e la sua risposta alle interferenze causate dai muri. Se vogliamo garantire una buona ricezione del segnale, quattro modelli si distinguono dagli altri: i due di Apple,
l’HP Spectre x360 13-ap0003ns e il Dell Inspiron 13 7000.

Capacità di memoria

Più standard è la capacità di archiviazione. Quasi tutti i laptop nell’analisi incorporano già unità SSD. Queste unità a stato solido consentono, tra gli altri vantaggi, un avvio rapido, sebbene in molti casi offrano solo 256 GB. Una capacità che potrebbe non essere sufficiente se salveremo molte foto, video e altri dati e che, in questo caso, dobbiamo supportare con un disco rigido esterno.

Sul mercato vediamo ancora laptop come il Lenovo Ideapad 330-15ICH dotati di HDD fino a 1 TB. Uno spazio più grande, ma con il quale sacrifichiamo avvio e velocità operativa.

blank

Windows 10

Il sistema operativo Windows 7 passa alla cronologia. Uno dei motivi per voler cambiare laptop è che il tuo sistema operativo è obsoleto. Questo è ciò che accadrà da gennaio 2022 a chi ha ancora installato Windows 7, che Microsoft smetterà di supportare . Ciò significa che non ci saranno più patch di sicurezza e senza questi aggiornamenti sarà sempre più vulnerabile a intrusioni e virus.

C’è sempre la possibilità di effettuare l’upgrade a Windows 10, ma la licenza ufficiale sul sito di Microsoft attualmente costa 145 euro. Pertanto, se l’attrezzatura ha già qualche anno, potrebbe non valerne la pena. Soprattutto se utilizziamo periferiche anche più vecchie, poiché
potrebbe capitare che dopo l’aggiornamento non funzionino correttamente. Forse è il momento di acquistare un nuovo computer e la nostra analisi ti aiuterà a scegliere.

Se resistiamo a una delle due soluzioni, c’è sempre la possibilità di mettere a punto Windows 7 e allungarne la vita il più possibile. Cioè, vai al menu principale del computer, da lì al pannello di controllo e lì assicurati di avere installato gli ultimi aggiornamenti di Windows 7. Non è l’alternativa ottimale, ma in combinazione con un buon antivirus serve per ottenere fuori dai guai.

Altri aspetti prima di acquistare un laptop leggero

E prima di acquistare il computer, vi consigliamo di prendervi il tempo di fare qualche controllo per non avere poi spiacevoli sorprese. Assicurati di avere abbastanza slot USB per collegare tutte le periferiche di cui hai bisogno, se sono la versione 3.0 tanto meglio. È anche interessante che abbia un’uscita HDMI per collegarlo ad altri monitor se necessario e una porta Ethernet per collegarlo alla rete via cavo. Se non ce l’hai, possiamo farlo solo tramite Wi-Fi.

Inoltre non fa male incorporare un lettore di schede, ad esempio, per leggere la memoria SD della nostra fotocamera. E se siamo inclini a fare o ricevere videochiamate, non trascuriamo la risoluzione della fotocamera frontale. In molti casi ci si deve accontentare di 0,9 megapixel, ma può essere anche molto meglio.

Quale schermo dovrebbe avere il mio laptop?

La grande diversità dei tipi di notebook si manifesta soprattutto in alcune caratteristiche degli schermi. Da concept come ultrabook o convertibili, caratterizzati da essere molto leggeri, sottili e facili da trasportare, a dispositivi con schermi di grandi dimensioni pensati per un uso professionale.

In negozio, alcuni di questi aspetti sono visibili ad occhio nudo. Altri, invece, ci richiedono di ripararli o chiedono al venditore di poter scegliere quello più adatto al nostro profilo utente.

Dimensione

blank

Il resto delle dimensioni del dispositivo dipenderà in gran parte dalle dimensioni dello schermo. Le misure sono sempre espresse in pollici diagonali (1 pollice equivale a 2,54 centimetri). I laptop più piccoli, appena distinguibili nelle misure da un tablet, hanno schermi di circa 10”. I più grandi raggiungono i 17” ed è possibile che incorporino un tastierino numerico grazie a queste generose dimensioni. Le misure intermedie sono le più comuni, tra 13 e 15 pollici, abbastanza comode per lavorare e guardare contenuti, ma anche per trasportare l’attrezzatura .

Convertibilità

I PC portatili che possono essere utilizzati come tali o come tablet sono noti come convertibili. Per quest’ultimo, hanno un touch screen rotante o pieghevole che si ripiega sulla tastiera o consente di separare la tastiera dallo schermo. Attraverso di essa
possiamo interagire con le applicazioni, scrivere utilizzando una tastiera virtuale e operare come se fosse un tablet.

Troviamo anche laptop che, senza permettere queste opzioni, incorporano un touch screen, nel caso a volte sia più comodo della tastiera: è questione di gusti.

Definizione

Maggiore è la definizione dello schermo, più nitide saranno le lettere e migliore sarà la grafica. La risoluzione Full
HD (1080p) è solitamente sufficiente per lavorare su schermi di queste dimensioni , ma se preferiamo risoluzioni più elevate, troviamo 1.500 sul Surface Laptop2, 1.600 sul MacBook Pro e 1.800 sul Surface Pro 6.

opaco o lucido

Gli schermi opachi tendono ad essere più riposanti per gli occhi, soprattutto se vengono utilizzati principalmente per leggere o lavorare . Gli schermi lucidi, invece, sono più adatti per la visione di video o contenuti multimediali , ma in compenso hanno molti riflessi quando la luce li colpisce.