Garmin Fenix ​​6 Vs Samsung Galaxy Watch 4 – Quali sono le differenze?

Scegliere il miglior smartwatch sul mercato sta diventando una missione davvero complicata, considerando che ogni tanto i brand lanciano nuovi modelli. Inoltre, vendono diverse versioni di ogni modello, il che rende la varietà molto più capillare e rende difficile la scelta. Ne siamo consapevoli e, per aiutarti, confrontiamo in questo articolo due smartwatch dei marchi leader di oggi: Garmin Fenix ​​​​6 Vs Samsung Galaxy Watch 4.

La prima grande differenza che percepiamo tra questi due modelli è il prezzo, che è praticamente doppio nel caso di Garmin. Pertanto, è logico pensare, a priori, che lo smartwatch di Garmin sia più completo di quello di Samsung. Ma, come sai, le apparenze a volte ingannano, quindi è una buona idea dare un’occhiata più da vicino a tutte le funzionalità e confrontare le prestazioni di entrambe. E questo, precisamente, è ciò che faremo dopo. Non perderti la classifica dei migliori modelli!

Garmin Fenix ​​6 Vs Samsung Galaxy Watch 4

Ultimo aggiornamento 2022-06-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Garmin Fenix ​​6 Vs Samsung Galaxy Watch 4: differenze principali

Come al solito, iniziamo la nostra analisi concentrandoci sulle differenze più notevoli che troverai tra i due orologi, poiché sono quelle che ti faranno prendere una decisione finale:

Versioni: diversi modelli disponibili

Il primo paragrafo in cui vogliamo soffermarci fa riferimento alle diverse versioni di ciascun orologio, che non sono poche. Ed è che, come accennato all’inizio dell’articolo, sia il Garmin Fenix ​​​​6 che il Samsung Galaxy Watch 4 hanno modelli diversi in cui variano il prezzo e alcune sue caratteristiche:

  • Garmin Fenix ​​6 : Oltre alla versione standard, troviamo la Sapphire e la Solar, ciascuna con diversi modelli: Fenix ​​6S, 6S Pro, 6S Pro Solar, 6X. Tra alcuni di essi ci sono diverse dimensioni di conchiglie (42, 47 e 51 mm).
  • Samsung Galaxy Watch 4 : Samsung aggiunge le versioni Classic, 4G e Bluetooth, con diverse finiture e dimensioni della cassa ciascuna (40, 42, 44 e 46 mm).

Design e schermo: lievi modifiche

Da notare che, a prima vista, sono smartwatch abbastanza simili, visto che entrambi optano per una sfera tonda anziché rettangolare, come fanno altri brand come Apple. Per quanto riguarda il design, va notato che il Samsung Galaxy Watch 4 ha una finitura più sportiva nel modello standard, e una finitura più “premium” nel Classic , grazie alla lunetta girevole in acciaio inossidabile. Il Garmin Fenix ​​​​6 presenta anche una lunetta in acciaio inossidabile ed è disponibile in nero. Da parte sua, il Samsung Galaxy Watch 4 può essere acquistato in nero, argento e oro, anche se il prezzo cambia.

Se ci concentriamo sullo schermo, va notato che il Garmin Fenix ​​​​6 ha una dimensione della cassa singola (47 mm), il cui schermo è di 1,3 pollici e 260 x 260 pixel di risoluzione . Il Samsung Galaxy Watch 4 (nella sua versione standard), invece, è disponibile in due misure, 40 e 44 mm. La dimensione varia tra 1,19 e 1,36 pollici ; e lo stesso vale per la risoluzione, che va da 396 x 396 pixel a 450 x 450 pixel . Come puoi vedere, nonostante la sfera sia più piccola, il Samsung Galaxy Watch 4 ha una risoluzione migliore.

Impermeabilità: vantaggio per Garmin

Se di solito pratichi sport acquatici, questa sezione ti interessa. Il Garmin Fenix ​​​​6 offre una protezione di 10 ATM , pari a circa 100 metri di profondità. Quindi, supera il Samsung Galaxy Watch 4, che resiste a 5 ATM o 50 metri di profondità. Pertanto, con l’orologio Samsung puoi solo esercitarti a nuotare, mentre il Garmin ti consente di immergerti fino a 100 metri.

Batteria: maggiore autonomia di utilizzo per Garmin

Indubbiamente, la durata della batteria è uno degli aspetti più importanti nella decisione finale di acquisto degli utenti. E, a questo proposito, Garmin è davvero difficile da battere. La batteria del Samsung Galaxy Watch 4 può durare fino a circa 40 ore , anche se questa autonomia può essere ridotta a 24-35 ore a seconda delle funzionalità utilizzate.

blank

Da parte sua, il Garmin Fenix ​​​​6 raggiunge un’autonomia fino a 2 settimane se utilizzato solo come orologio. In caso di attivazione continua del GPS, l’autonomia scenderebbe a 36 ore. Ma, in aggiunta, questo smartwatch incorpora due modalità di utilizzo extra: la modalità GPS Expedition fornisce fino a 28 giorni di batteria; e la modalità di risparmio energetico consente di estenderlo fino a 48 giorni.

Salute e benessere: Samsung fa un ulteriore passo avanti

Come già saprai, il controllo sul tuo stato di salute che puoi effettuare grazie a questi dispositivi non sostituisce una visita medica. Tuttavia, sebbene entrambi gli smartwatch offrano prestazioni elevate in questo senso, Samsung ha alcuni sensori extra che lo mettono un passo avanti rispetto al suo rivale. Indicatori di base, come contapassi e calorie, distanza, frequenza cardiaca, accelerometro, ecc. , sono disponibili su entrambi gli smartwatch. Come il monitoraggio del sonno e il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue, che possono essere eseguiti anche su ognuno di essi.

blank

Il Garmin Fenix ​​​​6 ha un sensore di acclimatamento per la pulsossimetria, VO2 Max per misurare il rapporto massimo di ossigeno consumato, avvisi per anomalie della frequenza cardiaca, misuratori del livello di stress e promemoria di rilassamento, tra gli altri. Dal canto suo, il Samsung Galaxy Watch 4 dispone di un sensore bioattivo composto da un elettrocardiogramma e un sensore di impedenza bioelettrica , una novità rispetto allo smartwatch Garmin. Il vantaggio principale di questo sensore sono tutte le informazioni che ti fornisce sulla composizione del tuo corpo. Inoltre, l’orologio Samsung offre anche un rilevatore di russamento, che indica che ha più capacità di analizzare il sonno.

Fitness: Garmin riacquista vantaggio negli sport all’aria aperta

Qualcosa di simile al precedente accade in questa sezione. Ad essere onesti, entrambi gli smartwatch sono un’opzione eccellente per monitorare la tua attività sportiva, sebbene Garmin sia più competitivo negli sport all’aperto. Il Samsung Galaxy Watch 4 ti consente di scegliere tra più di 90 modalità sportive predefinite con un rapporto dettagliato sulle tue prestazioni. Inoltre, ha un sensore che identifica quando hai iniziato a fare sport per iniziare il monitoraggio.

Tuttavia, il Garmin Fenix ​​​​6 batte l’orologio Samsung nel monitoraggio delle attività all’aperto , dove offre una più ampia varietà di alternative. Con lo smartwatch Garmin non dovrai preoccuparti se pratichi attività come mountain bike, jumpmaster, triathlon, corsa, nuoto, escursionismo, arrampicata, ecc. Inoltre, ha Body Battery , una funzione con la quale puoi monitorare il tuo livello di energia in tempo reale.

Garmin Fenix ​​6 Vs Samsung Galaxy Watch 4: punti in comune

Vediamo, ora, tutti gli aspetti in cui le prestazioni degli smartwatch sono più simili:

Connettività e navigazione GPS: quasi identiche

La verità è che non sono esattamente gli stessi sotto questo aspetto, sebbene condividano la maggior parte degli elementi. Sia il Garmin Fenix ​​​​6 che il Samsung Galaxy Watch 4 supportano Bluetooth e NFC, dandoti la possibilità di effettuare pagamenti contactless su entrambi. C’è una differenza tra loro, ed è che il Samsung Galaxy Watch 4 è compatibile anche con il Wi-Fi, una funzione disponibile solo nelle versioni avanzate del Fenix ​​​​6. Per quanto riguarda i sensori di navigazione, entrambi hanno GPS, GLONASS e Galileo , anche se tutto sembra indicare che il sensore di Garmin sia più preciso di quello di Samsung.

Funzionalità intelligenti: notifiche e rilevamento delle cadute

L’uso degli smartwatch è completato dall’insieme di funzionalità intelligenti che offrono e, in questo caso, è simile in entrambi i modelli. Entrambi sono in grado di ricevere notifiche di chiamate e messaggi, riprodurre musica e persino inviare un avviso ai contatti di emergenza se rileva un’interruzione grave. Come piccolo bonus, il Samsung Galaxy Watch 4 può essere sincronizzato con l’assistente vocale Bixby, sebbene non sia compatibile con gli iPhone.

Garmin Fenix ​​6 Vs Samsung Galaxy Watch 4: quale preferiamo?

È ora di prendere una decisione e sappiamo che non è facile. Ogni persona ha priorità di utilizzo diverse, sebbene vi siano altri fattori molto determinanti. Quindi, se il tuo criterio principale è il prezzo, il modello più conveniente è quello di Samsung, il cui prezzo è praticamente la metà di quello del suo rivale. Ora, la precisione di utilizzo offerta dal Garmin Fenix ​​​​6, soprattutto in termini sportivi, è superiore all’orologio Samsung. C’è anche una chiara differenza quando si tratta di durata della batteria , molto più lunga sul Garmin.

Pertanto, se l’uso che stai per dare allo smartwatch non è così focalizzato sullo sport, il Samsung Galaxy Watch 4 è un’alternativa con un ottimo rapporto qualità-prezzo che soddisferà le tue esigenze. Se invece il motivo principale che ti porta ad acquistare uno smartwatch è ottimizzare il tuo allenamento fisico e sportivo, allora ti consigliamo di optare per il Garmin Fenix ​​​​6.

Come ti diciamo sempre, identifica le tue esigenze e valuta quali criteri sono più rilevanti per te prima di prendere una decisione finale.

Ultimo aggiornamento 2022-06-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API