Fitbit Versa 3 Vs Apple Watch SE: Scopri qual’è ha il miglior rapporto qualità prezzo

Se non hai mai provato ad utilizzare uno smartwatch per ottimizzare le prestazioni del tuo allenamento fisico, ti consigliamo di farlo. E, se hai anche i dispositivi più avanzati sul mercato, il risultato sarà imbattibile. Sempre più marchi producono orologi intelligenti con caratteristiche che vanno ben oltre l’uso classico di un orologio. Un esempio sono Fitbit e Apple, leader in questo segmento che competono con smartwatch 100% innovativi. In questo articolo confrontiamo due modelli tra i quali farete fatica a scegliere: Fitbit Versa 3 Vs Apple Watch SE.

Apple continua il suo processo di diversificazione del business entrando nel mercato degli smartwatch, in cui Fitbit è uno dei marchi con la migliore reputazione. L’azienda tecnologica supererà Fitbit con i suoi dispositivi? Di seguito diamo un’occhiata alle somiglianze e alle differenze tra questi due smartwatch per aiutarti a decidere quale è giusto per te. Non perderlo!

Ultimo aggiornamento 2022-05-09 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Fitbit Versa 3 Vs Apple Watch SE: differenze principali

Iniziamo la nostra analisi spiegando quali sono i grandi elementi differenziali tra i due protagonisti di questa recensione:

Design: versioni e dimensioni disponibili

La prima cosa che guardiamo in ogni dispositivo, inevitabilmente, è la sua estetica. A differenza di altri brand come Garmin, sia Fitbit che Apple mantengono una linea visiva più sportiva, optando per uno schermo rettangolare con bordi curvi al posto del classico quadrante. Tuttavia, ci sono una serie di differenze di cui dovresti essere a conoscenza. Ad esempio, le versioni di ciascuno degli smartwatch. Fitbit Versa 3 ha un solo modello e una taglia adatta a tutti; mentre l’Apple Watch SE è disponibile in due dimensioni : 40 o 44 mm. Inoltre, puoi rimanere con la versione GPS standard o optare per il modello GPS+Cellular più avanzato.

Quello che hanno in comune è che entrambi possono essere acquistati in diversi colori . Ma attenzione! Anche il prezzo cambia a seconda di quale scegli. Fitbit Versa 3 è disponibile in blu notte/oro, grigio malva/alluminio dorato, nero e rosa/oro. Da parte sua, l’Apple Watch SE può essere trovato in grigio siderale, oro bianco, oro rosa, blu e argento. Il modello più avanzato ha anche una maggiore varietà di colori a seconda della disponibilità. Il cinturino è in silicone in entrambi i casi, sebbene il modello GPS+Cellular dell’Apple Watch SE abbia anche un cinturino intrecciato o sportivo.

blank

Schermo: Apple ha più varietà 

Come abbiamo già accennato nel punto precedente, il Fitbit Versa 3 è disponibile solo in una taglia, mentre l’Apple Watch SE, in due. Questo rende anche più varietà quando si tratta di visualizzare:

  • Fitbit Versa 3 : Ha uno schermo AMOLED da 1,58 pollici e una risoluzione di 336 x 336 pixel.
  • Apple Watch SE – Il modello più piccolo (40 mm) ha uno schermo da 1,57 pollici e una risoluzione di 324 x 394 pixel. Invece, il più grande (44 mm) alza entrambi i parametri a 1,78 pollici e 368 x 448 pixel. In entrambi i casi, lo schermo è Retina OLED LTPO e offre una luminosità di 1000 nits.

Infine, va notato che solo il Fitbit Versa 3 ha la possibilità di mantenere lo schermo sempre acceso . Apple, invece, riserva questa funzionalità solo alla Serie 7, ma non alla SE.

Salute: Fitbit dà uno sguardo più approfondito

Parliamo ora degli indicatori e dei sensori legati al monitoraggio sanitario. Ad essere onesti, le differenze sono minori, ma danno a Fitbit Versa 3 un vantaggio rispetto all’Apple Watch SE. I due smartwatch consentono di misurare la frequenza cardiaca tramite sensori ottici ed emettere avvisi per anomalie, analizzare le fasi del sonno e monitorare il ciclo mestruale. Hanno anche sensori di accelerometro, barometro, giroscopio e luce ambientale.

Il vantaggio principale di Fitbit Versa 3 è che incorpora un sensore SpO2, che viene utilizzato per misurare la saturazione di ossigeno nel sangue , un parametro che può essere molto utile, soprattutto in questi tempi. Include anche un sensore di temperatura della pelle. Inoltre, con Fitbit Versa 3 puoi analizzare come si comporta il tuo corpo sotto stress direttamente sull’orologio, mentre Apple riserva questa funzionalità all’app.

Durata della batteria: vittoria netta per Fitbit

La verità è che l’autonomia di utilizzo è uno dei punti deboli di Apple, e non sembra che cambierà al momento. Fitbit Versa 3 può funzionare per circa 6 giorni se utilizzato senza GPS . In caso di attivazione, l’autonomia si riduce. Infatti, se lo tieni permanentemente attivato, la batteria durerà 12 ore, anche se si consiglia di abilitarla solo quando necessario. Dal canto suo, l’Apple Watch SE offre fino a 18 ore di autonomia , che possono anche diminuire a seconda delle funzionalità che attivi e dell’uso che gli dai, proprio come nel caso del Fitbit.

Non pensare che il vantaggio di Fitbit si fermi qui; Trascende anche la sua ricarica. Il Versa 3 si ricarica completamente in 60 minuti, mentre l’Apple Watch SE impiega 90 minuti . Infine, solo il Fitbit ha l’opzione di ricarica rapida, che nel caso di Apple è riservata ai modelli Serie 6 e 7. Come potete vedere, in questo senso, non c’è colore.

Prezzo: Apple rimane al di sopra

Che Apple sia una delle aziende tecnologiche più costose non è un segreto. In questo caso, l’Apple Watch SE (modello standard) costa circa il 30% in più rispetto a Fitbit Versa 3. Questa differenza aumenta se si sceglie il modello GPS+Cellular.

Fitbit Versa 3 Vs Apple Watch SE: punti in comune

Non tutto è differenza; Abbiamo anche riscontrato alcune somiglianze tra gli smartwatch che stiamo recensendo:

Fitness: piena performance della tua attività

Quando si tratta di funzionalità di tracciamento sportivo, entrambi gli smartwatch offrono prestazioni ottimali. In entrambi i casi troverai gli indicatori di base : contapassi, distanza percorsa, calorie bruciate, tempo di attività e monitoraggio cardiaco 24 ore su 24, 7 giorni su 7. A parte questi, ognuno ha i suoi contatori.

Fitbit Versa 3 incorpora Minuti in Zona Attiva , una funzione grazie alla quale sarai in grado di sapere quando raggiungi la frequenza cardiaca target. Inoltre, è in grado di registrare i rapporti sulle tue attività per una settimana. L’ Apple Watch SE ha invece Training, un’app completa in cui puoi selezionare diverse modalità di allenamento, combinarle e salvare i tuoi allenamenti. In questa app puoi controllare gli anelli di attività in base a tre parametri giornalieri: movimento, esercizio e in piedi. Come puoi vedere, entrambi gli smartwatch porteranno il tuo allenamento al livello più ottimale possibile.

Navigazione: GPS integrato

Sia il Fitbit Versa 3 che l’Apple Watch SE sono dotati di un sensore di navigazione GPS, a sua volta rinforzato con GLONASS . In questo modo, non è essenziale portare il cellulare in modo che lo smartwatch registri la tua attività all’aperto.

Connettività: stessa versione di Bluetooth

Un’altra somiglianza che il Fitbit Versa 3 e l’Apple Watch SE condividono è la compatibilità con Bluetooth versione 5.0, così come WiFi e NFC (Near Field Communication). Quando si parla di compatibilità con altri dispositivi, Fitbit ha un certo vantaggio, dovuto principalmente alla segretezza che caratterizza Apple. Tanto che l’Apple Watch SE può essere sincronizzato solo con altri dispositivi dello stesso sistema operativo, mentre Fitbit Versa 3 è aperto sia ad Android che ad Apple.

Impermeabilità: nuoto sì, immersione no

Gli smartwatch che stiamo analizzando sono particolarmente consigliati per un uso sportivo; ma possono essere indossati per gli sport acquatici? Dipende. Entrambi offrono resistenza all’acqua fino a 50 metri di profondità, il che significa che puoi indossarli senza alcun problema se vai a nuotare . Non sono invece adatti a sport che richiedono più immersione, come le immersioni. Allo stesso modo, non è consigliabile utilizzarli in circuiti termali, saune o vasche idromassaggio.

Funzionalità intelligenti: pagamenti contactless e controllo vocale

Gli smartwatch non sono definiti “intelligenti” senza motivo. Questo perché di solito includono una serie di funzionalità che non hanno nulla a che fare con l’uso come orologio intelligente, ma che semplificano la vita quotidiana. È il caso, ad esempio, dei pagamenti contactless , che possono essere effettuati sia dal Fitbit Versa 3 che dall’Apple Watch SE. Allo stesso modo, in entrambi i casi potrai ricevere notifiche di chiamate e messaggi ; e può essere sincronizzato con l’ assistente vocale corrispondente (Siri su Apple Watch SE e Google Assistant o Alexa su Fitbit Versa 3).

Tuttavia, in questo senso, Apple presenta una gamma di opzioni più versatile. Principalmente per la possibilità di effettuare chiamate di emergenza in autonomia o di attivare il rilevatore di caduta , utile soprattutto se si praticano sport come l’arrampicata.

Fitbit Versa 3 Vs Apple Watch SE: il nostro verdetto

Hai già tutte le informazioni complete per prendere una decisione di acquisto. Non è facile, visto che entrambi sono smartwatch molto avanzati e con un alto livello di innovazione tecnologica. In effetti, non ci sono grandi differenze quando si tratta di funzionalità di monitoraggio del fitness, anche se Fitbit guida leggermente Apple nel monitoraggio della salute . D’altra parte, l’Apple Watch ha anche opzioni molto interessanti, come il rilevatore di caduta o le chiamate SOS.

Anche esteticamente non ci sono grandi variazioni tra i due modelli, quindi questo non sarà un elemento influente nella decisione. Quello che cambia è il prezzo, aspetto in cui Fitbit ha un modello più abbordabile. In breve, se sei più simile all’ambiente Apple, l’Apple Watch SE è un’opzione di grande successo. Tuttavia, abbiamo optato per Fitbit Versa 3, il cui rapporto qualità-prezzo è più equilibrato.

Ultimo aggiornamento 2022-05-09 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Potrebbero Interessarti anche:

Per Tecnologia:

Per Marchio:

Confronti: