Apple Watch Series 7 Vs Apple Watch Series 6 – Quali miglioramenti presenta il nuovo smartwatch Apple?

Apple ci ha abituato a dispositivi elettronici di alta qualità con prestazioni ottimali. L’azienda tecnologica non si ferma e continua a lanciare ogni tanto versioni rinnovate, in cui implementa nuove funzionalità e migliora i modelli precedenti. In questo articolo confrontiamo i due ultimi modelli di smartwatch: Apple Watch Series 7 Vs Apple Watch Series 6.

Apple Watch Series 7 Vs Apple Watch Series 6

Entrambi i modelli condividono molte caratteristiche, poiché appartengono alla stessa gamma. Tuttavia, la nuova versione include alcuni aspetti che la differenziano dalla precedente. In anteprima, confermiamo che lo schermo è uno degli elementi in cui apprezziamo maggiormente le variazioni, sebbene non sia l’unico . Ecco le somiglianze e le differenze più evidenti:

Ultimo aggiornamento 2022-05-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Apple Watch Series 7 Vs Apple Watch Series 6: somiglianze e differenze

Le novità o gli aggiornamenti sui prodotti non sempre portano ad un aumento del prezzo. Infatti le due copie di smartwatch protagoniste di questa recensione hanno un prezzo abbastanza simile, quindi questo non sarà un fattore che influenzerà molto la decisione di acquisto. Analizziamo, punto per punto, come si comporta ciascuno dei due modelli:

Schermo

Schermo: cambia dimensione e forma

A prima vista, puoi vedere che lo schermo dell’Apple Watch Series 7 è leggermente più grande e con angoli più arrotondati rispetto al modello precedente. Ovviamente per apprezzare la differenza dovrete affiancare i due orologi, visto che è molto

piccolo. Pertanto, lo schermo dell’Apple Watch Series 7 è disponibile in due dimensioni: 41 mm e 45 mm, rispetto ai 40 mm e 44 mm dell’Apple Watch Series 6 . Come puoi vedere, è appena percettibile. Il bordo della Serie 7 è più sottile del 40% rispetto alla Serie 6, riducendosi da 3 mm a 1,7 mm. La sottigliezza del bordo fa apparire lo schermo della Serie 7 molto più grande, quando in realtà l’aumento dello schermo è lieve. Quello che Apple non cambia è la luminosità dello schermo, che in entrambi i casi è ancora di 1.000 nits.

Modalità Always-On: la Serie 7 aumenta la luminosità

Continuiamo a parlare dello schermo, che in entrambi gli smartwatch è OLED, ma in questo caso di una differenza più sostanziale. Entrambi i modelli hanno la modalità Always-On, il che significa che lo schermo dello smartwatch rimane sempre attivo. Tuttavia, l’Apple Watch Series 7 migliora la luminosità dello schermo in questa modalità. Quindi, si passa dai 500 nit della Serie 6 agli 850 nit della Serie 7. Secondo Apple, ciò significa che l’Apple Watch Series 7 è il 70% più luminoso all’interno quando si parla di uno schermo sempre attivo.

Design: varietà cromatica in entrambi i casi

I due modelli sono disponibili in diversi materiali: alluminio e acciaio inox. Inoltre, puoi scegliere tra diversi colori che, pur essendo simili, non sono esattamente gli stessi . Apple Watch Series 6 è disponibile in blu, oro, rosso, argento e grigio (se scegli l’alluminio) o oro, grafite e argento (se scegli l’acciaio inossidabile). Da parte sua, l’Apple Watch Series 7 si può trovare nei colori rosso, blu, bianco, grigio e verde (in alluminio), e in grafite, oro, ciliegia, argento e bianco (acciaio inossidabile). Certo, dai un’occhiata al prezzo di ciascuno, perché varia a seconda dell’opzione che scegli. Quando si tratta di cinturini, tutti i cinturini della Serie 6 sono compatibili con i cinturini della Serie 7, quindi puoi riutilizzare quelli che già possiedi.

Resistenza: netto miglioramento nella Serie 7

La capacità di resistenza è un altro degli aspetti in cui la Serie 7 presenta un netto miglioramento rispetto al modello precedente. Sia Apple Watch Series 7 che Apple Watch Series 6 sono impermeabili fino a una profondità massima di 50 metri. Ma, in aggiunta, la nuova versione ha la certificazione IP6X per la resistenza alla polvere, che manca alla Serie 6. Inoltre, l’Apple Watch Series 7 ha un vetro più spesso del 50% rispetto al Series 6, che rafforza la protezione dello schermo dagli urti.

Durata della batteria: stessa in entrambi i modelli

Non troverete differenze in termini di autonomia di utilizzo dei due smartwatch, che ammonta a circa 18 ore. La novità che include l’Apple Watch Series 7 è l’opzione di ricarica rapida, essendo il 33% più veloce rispetto al modello Series 6 . Secondo il produttore, è in grado di passare dallo 0% all’80% della batteria con una carica di 45 minuti.

Sensori: stesso monitoraggio dell’attività fisica

Gli utenti che scelgono di acquistare uno smartwatch lo fanno, in molti casi, per mantenere un controllo più esaustivo della propria attività fisica e delle condizioni del proprio esercizio. Sotto questo aspetto, i due modelli hanno le stesse funzionalità in termini di monitoraggio delle attività. Se osserviamo i sensori che forniscono informazioni sulla salute, in entrambi troviamo un sensore che misura l’ossigeno nel sangue, un sensore di frequenza cardiaca, un sensore ECG e un rilevatore di caduta .

Nel caso dei sensori più generici hanno anche gli stessi: accelerometro, giroscopio, altimetro, bussola, GPS, ecc. Pertanto, a differenza di altre occasioni in cui una nuova release è stata accompagnata da nuove funzionalità, non è così.

Funzionalità aggiunte: accesso a una nuova tastiera touch

L’aumento del 20% delle dimensioni dello schermo porta con sé una nuova funzionalità nell’Apple Watch Series 7. È una tastiera full touch con la quale puoi rispondere ai messaggi o annotare note, un’opzione che non è disponibile su Apple Guarda la serie 6 . Puoi anche scegliere tra due nuove dimensioni dei caratteri, in base all’aumento sullo schermo. Inoltre, le icone e i pulsanti delle varie applicazioni sono più grandi, rendendo più semplice la loro pressione senza commettere errori.

Inoltre, l’Apple Watch Series 7 consente di selezionare due diversi temi: Dynamic Contour e Modular Duo. Se scegli il primo, i numeri verranno visualizzati lungo il bordo dell’orologio. Il tema Modular Duo, invece, permette di visualizzare due elementi diversi sullo stesso schermo, in modo da avere sempre più informazioni utili rispetto all’Apple Watch Series 6.

Processore e connettività: nessun cambiamento

È curioso che Apple non abbia implementato modifiche nel processore della Serie 7 rispetto alla Serie 6, essendo un marchio che di solito lo fa. Pertanto, ha un processore dual-core a 64 bit, il chip wireless W3 e il chip U1 a banda ultra larga. Gli smartwatch hanno anche lo stesso chip di connettività LTE, entrambi compatibili con la versione Bluetooth 5.0. La compatibilità del sistema operativo per Apple Watch Series 7 deve essere iOS 15 o successivo, mentre Apple Watch Series 6 supporta iOS 14 o successivo.

Apple Watch Series 7 Vs Apple Watch Series 6: il nostro verdetto

Il riassunto che facciamo dopo aver analizzato Apple Watch Series 7 Vs Apple Watch Series 6 è che l’azienda tecnologica ha implementato funzionalità in termini di estetica e design, ma non in termini di funzionalità. Pertanto, la serie 7 ha uno schermo più grande e una migliore luminosità in modalità Always-On. Uno schermo in cui, a causa dell’aumento delle sue dimensioni, è possibile vedere una tastiera touch che la Serie 6 non ha . Ha anche due temi di visualizzazione più moderni e dinamici.

Oltre alle novità estetiche, la Serie 7 presenta due piccoli accorgimenti funzionali, pur non essendo di natura strutturale. Da un lato, ha un’opzione di ricarica rapida, a differenza del suo modello precedente. In compenso, oltre ad essere impermeabile, è anche resistente alla polvere e ha un vetro più spesso del 50% con il quale rinforza la protezione dello schermo . Tuttavia, quando si tratta di funzionalità più rilevanti, come sensori di monitoraggio dell’attività, processore e connettività, non ci sono differenze tra la Serie 7 e la Serie 6.

tracking attività

Se guardiamo al prezzo, che nella maggior parte dei casi è un fattore di grande peso nella decisione, vediamo che difficilmente differisce tra i due modelli. Ciò è dovuto principalmente al fatto che le modifiche che Apple ha introdotto nella Serie 7 non sono modifiche di grande importanza a livello operativo (sembra che dovremo aspettare WatchOS8). Tuttavia, offre miglioramenti del design senza influire in modo significativo sul prezzo . Per questo motivo, continuiamo con l’Apple Watch Series 7.

Ultimo aggiornamento 2022-05-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Potrebbero Interessarti anche:

Per Tecnologia:

Per Marchio:

Confronti: